ASTERIX 60 ANS (Panini France)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 62

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria

figurine: 124 (1-120, A-D)
bustine: distribuite nei supermercati Carrefour SOLO in Francia
album: cartonato, in vendita solo nei supermercati Carrefour francesi

commento: C’EST MAGNIFIQUE!!!

Importante premessa: chi scrive è di parte, amo e leggo i fumetti di Asterix sin da bambino e vado fiero della mia collezione completa. Proprio ed anche per questo, l’album uscito solo per il mercato francese, è un MUST da avere.

Asterix è il più importante e diffuso fumetto della scuola franco-belga, il suo nome in Francia è paragonabile a quello di Mickey Mouse negli Usa, cimentarsi in un album dedicato ai galli è quindi un’operazione monumentale e Panini France ha colto nel segno.

L’album ripercorre tutte le avventure dei nostri eroi, come molti saprete sono celebri i viaggi di Asterix e Obelix (talvolta accompagnati da Idefix e Panoramix), in questo album li ritroviamo tutti, dai celti ai britanni, dagli egiziani ai corsi, dagli elvetici ai goti, ecc. con naturalmente una parte importante dedicata ai “nemici” romani.

Attaccare le 124 figurine, seppure sembrano poche, è assolutamente uno spasso ed anche un impegno. Tantissime le sagomate che vanno apposte in modo perfetto sopra le immagini, il taglio è di ottima qualità, non ho riscontrato errori in tal senso. Nelle figurine classiche rettangolari troviamo anche delle speciali argento e di raso (fichissime).

Non solo, l’album è pieno di informazioni, giochi, quiz e dulcis in fundo due ministorie a fumetti, la cui prima, a memoria, mi sembra inedita (rappresenta Obelix ed Asterix da giovani dentro il villaggio) ma potrei anche sbagliare.

L’album NON è distribuito fuori dalla Francia ed essendo un prodotto Panini/Carrefour, come tutti i precedenti casi, difficilmente sarà disponibile on line sul sito Panini successivamente.

I 60 anni di Asterix sono tuttora in corso, chissà che il Direttore Antonio Allegra e Panini Italia Figurine Panini non ci stupiscano facendo uscire un album durante la prossima edizione di Lucca Comics & Games. Sarebbe un regalo bellissimo per i milioni di appassionati, ma temo resterà solo un sogno (ed anche nel caso sarebbe un prodotto differente da questo).

Può essere un album, non destinato alle edicole e distribuito solo in Francia, l’album dell’anno? Si!

Giudizio finale: 10/10 con lode