WOMEN’S WORLD CUP 2019 (Panini)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 55

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria

figurine: 480
bustina: 0,90€ con 5 figurine
box: 50 bustine

album: versione vendita 2,00€ (al momento non sembra previsto lo starter pack, almeno in Italia)

Terzo della famiglia dopo Germany 2011 e Canada 2015.

Sono presenti tutte le 24 squadre che partecipano alla fase finale, sempre un piacere per gli occhi le prime pagine dove troviamo le figurine sia delle città che degli stadi ospitanti il mondiale, FIGURINE e non fotografie!

Le squadre sono presentate per girone con 19 figurine ciascuna nazionale, scudetto, formazione e 17 giocatrici. Figurine con grafica classica ma sinceramente la migliore, logo, bandiera, ruolo in campo ed informazioni di base compreso il club di appartenenza.

Personalmente per l’album dei mondiali, maschile o femminile, amo vedere la tradizione che si rinnova ogni quattro anni, non è l’album a mio parere dove fare test che non sempre sono apprezzabili. Anche la grafica dell’album rispecchia questa idea, con le bandiere che fanno da sfondo alle pagine.

Di contro qualche piccola novità poteva starci, soprattutto figurine con la storia dei mondiali anche se, un album del mondiale femminile con già 480 figurine è impegnativo. Ecco, una giocatrice in meno per qualche figurina speciale in fondo a l’album non sarebbe stata una cattiva idea.

Non conoscendo gli accordi economici e non amando partecipare a polemiche, non posso però a questo giro esimermi dal fare un commento sul costo della bustina. Soprattutto perché questo è un album che può crescere e guadagnarsi la sua fetta di pubblico, ma deve essere aiutato ed un prezzo del genere non aiuta, pensando anche al fatto che appena 2 anni fa per l’album dell’europeo femminile le bustine costavano 0,70 (e Canada 2015 addirittura 0,60 ma era distribuito in pochi paesi).

Con anche la conferma che Sky farà vedere tutte le partite e che non abbiamo nemmeno gli album di Copa America (in tutta Europa) e Road to Euro 2020 (in Italia), l’unico album di figurine a tema calcistico per la primavera/estate 2019 si poteva invogliarne l’acquisto.

Speriamo non siamo un’occasione persa.
Comunque sia, buono che sia uscito anche in Italia, forza Azzurre e felice collezione a tutti!

UPDATE: ho fatto la recensione, come sempre, dopo avere aperto alcune bustine. Per questa è doverosa un’aggiunta ed anche il cambio di voto generale. Le figurine non hanno lo spessore del Calciatori ma sono davvero belle e molto curate, gli scudetti sono poi il vero gioiello, sia al tatto sia per gli occhi!

Giudizio finale: 9,5/10