Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

F1 2023 (Topps)

Sport

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 336

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria

album: F1 2023 (Topps)

figurine: 156 (1-156)

album + tutte le figurine 25,00€

Topps non cambia idea ed anche nel 2023 propone in edicola l’album di figurine della F1 in un set completo con tutte le figurine. Del resto dall’editore leader al mondo nelle card, ci si può aspettare che spinga il collezionista verso questi orizzonti. Nelle prime due edizioni dell’album (2020 e 2021) la formula era piuttosto interessante, un album contenuto che con le sue 10 figurine per bustina era abbastanza semplice da completare, il prezzo sicuramente concorrenziale.

Probabilmente, ci viene da pensare, il progetto non ha raggiunto gli obiettivi minimi per proseguire o più semplicemente Topps non ci ha creduto fino in fondo, e non ci crede tuttora. Al contrario invece, è su questa linea che vuole puntare per il futuro, sperando non vada a colpire anche il calcio. Eccezione fatta per la serie card di Mandalorian, Topps da diverso tempo è letteralmente scomparsa dalle edicole (italiane?) con prodotti non di natura sportiva. Speravamo qualcosa di nuovo con l’ultimo film dei Trolls, ma per ora tutto tace.

Quest’anno, di primo impatto, vi è comunque un netto miglioramento, con un formato più degno ed anche gli interni sembrano interessanti. Peccato per la scelta, sicuramente low cost, di portare in edicola un album interamente in lingua inglese. In sostanza, non esiste un’edizione dell’Europa continentale, c’è solo quella britannica.

Non è una condizione di poco conto, considerando le tante didascalie di cui è ricco l’album, il non avere la possibilità di leggerne i contenuti è assolutamente un difetto. Forse è ininfluente per i paesi del nord Europa, ma per gli altri, la conoscenza della lingua inglese è poco diffusa ed ancora meno per potere leggere fluentemente un testo. Italia, Francia, Spagna, forse anche la Germania. L’Europa continentale, appunto.

Guardando un eventuale aspetto didattico, ad un prezzo comunque contenuto, si potrebbe utilizzare l’album per aiutare i più giovani ad imparare la lingua inglese. Meglio sicuramente un’opera letteraria ma anche attraverso i piccoli passi si può imparare.

Buona parte dell’album è dedicata ai piloti ed alle scuderie, l’addio a l’album mignon sicuramente permette di godersi meglio le foto e le figurine stesse. Pilota, auto, casco, statistiche e risultati sportivi in un bel mix di scritte e colori. Abbiamo scelto di mostrare la pagina della Ferrari, avete dubbi a riguardo?

Se nella prima parte dell’album si ha uno sguardo sui circuiti dell’attuale campionato, finalmente viene dedicato dello spazio anche alla storia recente o del vicino passato con le figurine di piloti che hanno fatto la storia della F1. Prost, Mansell, Coulthard, Schumacher ed i contemporanei Hamilton e Verstappen. La scelta dei piloti è la conseguenza naturale di un album pensato principalmente per il mercato inglese. Senna, Lauda, Villeneuve, addirittura Nuvolari e Fangio ci sarebbero stati bene .. loro come tanti altri.

La scelta di aggiungere pagine tematiche, che condividiamo, ha tolto lo spazio per la F2. Qualità della carta buona, figurine raccolti in fogli e risultato generale, considerando le scelte di Topps, accettabile. A Bologna, forse anche altrove, si dice “piuttosto di niente, è meglio piuttosto“. Peccato solo di non avere considerato le altre lingue, forse non inciderà nelle vendite, ma diversi rischiano di rimanere delusi sfogliando le pagine.

Meglio l’album del Moto GP, senza dubbio.

(EN)


Related Posts

MOTO GP 2023 (Panini)

16 Giugno 2023

F1 2022 (Topps)

16 Settembre 2022

MOTO GP (Panini)

1 Settembre 2022