SPONGEBOB (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 137

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 

figurine: 168 (1-164 + M1-M4) + 30 card (1-30)

starter pack: 4,99€ (album + 3 bustine)

bustine: 1,00€ (5 figurine + 1 card)

Bentornato SpongeBob! Cartone animato finito un pochino nell’anonimato dopo il grande successo di circa 10 anni fa ed ora tornato in voga grazie al film in questi giorni al cinema. Il nostro amico spugnoso fa sempre dei suoi racconti no-sense il marchio di fabbrica.

In principio furono i Trolls.. sembra proprio Topps abbia sposato la linea della card/figurina. Anche in questo album abbiamo 30 figurine con sotto la card, staccando la figurina per attaccarla su l’album la card rimane integra, almeno fino a prova contraria..

L’idea e’ originale ed interessante, in realtà può fare pensare che sia un modo per alzare il prezzo delle bustine facendolo passare per un miglioramento, sinceramente non tutti gli album sono nati per avere anche le card. SpongeBob ci può stare, tenendo conto che le card non sono solo un extra ma permettono di organizzare un gioco, grazie anche al poster-tabellone al centro dell’album.

Come già per Trolls, attenzione che alla richiesta a Topps di eventuali figurine/card mancanti, queste sono separate, quindi vanno ordinate entrambe. La formula figurina con sotto la card, si trova solo nelle bustine. Ogni card corrisponde sempre alla stessa figurina, non sono a random, in tal caso sarebbe stato davvero un delirio..

L’album è molto simpatico e colorato, didascalie divertenti; nella prima parte sono presentati tutti i personaggi del cartone animato e della città di Bikini Bottom, nella seconda parte tutte le avventure di SpongeBob, da quelle più terrorizzanti (si fa per dire..) alle più strampalate. Compresa la versione supereroe dei nostri, più una parodia che altro. Improbabili le ultime figurine con illustrazioni di SpongeBob ispirate ad alcuni dei più leggendari artisti del mondo. L’album si conclude con quattro figurine luccicanti e definite rarissime, speriamo non sia così!

Le figurine in generale sono molto carine, due formati, più piccole la maggior parte, più grandi e glitter le 30 con sotto le card. E’il festival dell’assurdo, del resto parliamo di SpongeBob.

Al centro doppio poster, il primo come detto è il tabellone per le card, il secondo è il poster del film con le figurine numerate M.

Come già fanno praticamente tutti gli editori, lo starter pack non ha un reale prezzo promozionale, si paga anche l’album, in questo caso 1,99€. Peccato, i tempi sono davvero cambiati!

(EN)


Related Posts