DRAGON BALL SUPER 2 (Panini)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 120

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 

figurine: 204 (1-192, P1-P12)

starter pack: album + 5 bustine: 3,90€

bustine: 0,80€ (5 figurine)

commento: è sempre Dragon Ball mania! Gli album del celebre manga giapponese possono definirsi una collezione a sé, tanti ne sono usciti nel corso degli ultimi 25 anni, ancora peggio se si allarga al discorso alle card ed ancora più alle carte da gioco.

Difficile quindi realizzare qualcosa di nuovo ed originale, Panini quindi vira sull’usato garantito e realizza un album in qualche modo riassuntivo dell’universo Super. Prodotto estremamente diverso, ad esempio, da quello realizzato per Harry Potter Saga, scelta probabilmente dovuta anche al fatto che il mercato è già saturo delle lamincards Diramix o semplicemente questione di diritti.

Viene quindi da pensare che sia una scelta più dettata dalla necessità di mettere sul mercato un titolo che comunque vende sempre. L’album è comunque piacevole, nella prima parte abbiamo tutti gli eroi di Dragon Ball, dal mitico Goku, a Vegeta, a tutti gli altri. I principali hanno oltre 5 figurine ciascuno tra puzzle e speciali, sicuramente non si fa scontento nessun appassionato. Dopo una (molto) più veloce carrellata sui nemici, l’album si conclude con le epiche saghe che ci siamo gustati nel corso degli anni: la battaglia degli Dei, la resurrezione di F, la saga di Champa, Trunks del futuro, il torneo del potere, la sopravvivenza dell’universo.

Poster centrale doppio, nella parte interna trovano spazio le 12 figurine numerate P.

Il formato di tutte le figurine è classico con contorno rosso (sinceramente preferisco le versioni “widescreen” utilizzate ad esempio per gli Avengers, quando si realizzano album su film o cartoni animati), speciali glitter e qualche simpatica sagomata, necessaria per rendere più divertente il completamento dell’album.

Album nella norma, buon punto di partenza per conoscere l’universo Super di Dragon Ball.

(EN)