Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

TOP CLASS 2024 trading cards (Panini)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 354

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 
album: Top Class 2024 tradings cards (Panini)

card: 270 (1-270) + 36 Holo Giants
starter pack: album + 4 bustine + 2 card Holo Giants 11,90€
box: 24 bustine (8 card per bustina) 2,00€ cad.

Da dove cominciare a parlare di Top Class 2024? Panini decide di uscire con una raccolta di card nel momento in cui Topps fa uscire tutti i prodotti di Euro 2024, sbattendogli in faccia, come da buona logica di marketing, le 4 nazionali principali di cui Topps non ha i diritti, con l’aggiunta di Spagna e la sorpresa USA, inserita probabilmente per dare una diversificazione alla collezione rispetto alle figurine World Class, vista la presenza in quest’ultimo di Brasile, Argentina e Uruguay. È una scelta che non fa una piega, figlia della concorrenza. Se i risultati sono questi, di questa concorrenza non possiamo che esserne contenti.

Panini si lascia prendere la mano e sforna una collezione veramente ben realizzata: tantissimi campioni, con le loro maglie originali, moltissimi tipi di card differenti, impreziosite da finiture e rilievi abbastanza pregiati, che fanno quasi digerire il prezzo di 2 euro a bustina, sicuramente molto di più dei 2 euro e 50 spesi per una bustina di Euro 2024 Match Attax di Topps.

Mediamente in una bustina si trovano 4 card base e 4 card delle varie sezioni speciali. I retri delle card sono veramente ricchi e tutti diversi da una sezione ad un’altra, tanto che a volte si rischia di non riconoscere immediatamente quale sia il fronte e quale il retro delle card. Le immagini dei calciatori sono sempre diverse quindi su alcune card riusciamo a trovare fino a 3 immagini frontali più una ancora diversa sul retro, molto apprezzabile visto che dimostra impegno nel creare un prodotto adeguato all’obiettivo e al prezzo di vendita.

Panini non esagera nemmeno con le parallele: solamente le 8 card Unbeatable si possono trovare in 5 varianti oltre quella bianca base: True Blue, Red Hot, Green Light, Royal Purple e Bright Gold, varianti non ingombranti, che aggiungono solo un tocco di colore alla card. Tra l’altro card di grandi campioni, come Haaland, Mbappè e Bellingham, per cui può anche far piacere riuscire a scovare una di queste parallel, al contrario dello sconosciuto difensore, ad esempio, della Turchia.

Entrando più nello specifico scopriamo che le 135 card base hanno una finitura in rilievo recante il logo di Top Class che le impreziosisce, completate da una grafica nitida e che riprende i calciatori nella loro interezza, senza parti tagliate. Le card base fanno ben risaltare il calciatore protagonista aggiungendo la sfumatura dietro al giocatore che ha uno sfondo vero, di uno stadio, nel mezzo di un’azione o di un’esultanza. Se vogliamo, ricordano vagamente le figurine degli album Supercalcio usciti a cavallo del nuovo millennio, rendendole più moderne grazie ad uno stile grafico nuovo. Sul retro troviamo una immagine in posa del calciatore e alcune statistiche. La resa di queste card base è molto alta, non sono affatto di contorno e non hanno niente da invidiare alle card delle altre sezioni: un piacere sbustarle e scoprire cosa siamo riusciti a trovare.

La sezione Electric è la più numerosa dopo quella delle card base, con 27 card: molto bello l’effetto sfumato triplo sul calciatore, un po’ fastidioso che le gambe a volte sembrano separate dal corpo perché l’effetto vuole rendere quello di un fulmine e in alcuni casi riesce bene in altri molto male, comunque sono card apprezzabili.

Le card Winner sono molto intriganti soprattutto sul retro: il front in bianco e nero con la maglia a colori e il retro olografico, con la foto del protagonista e alcuni dati sulle loro principali vittorie ci ha confuso su quale fosse il davanti.

Le sezioni Rainbow Master, Magic Mix, Masterclass, e New Sensation sono ricche di belle grafiche e calciatori straordinari della nostra epoca, vale la pena sicuramente acquistare almeno una bustina per scoprirle; soprattutto le ultime due sono colorate e particolari e non ci stanchiamo di menzionare il fatto che il retro è veramente soddisfacente: quasi come avere 3 card in una, viste le varie pose del calciatore protagonista.

Completano la raccolta le già menzionate Unbeatable e la card Pure Football che ripropone sotto forma di card la copertina dell’album, richiamo ai vecchi set di carte anni 90 americani. È importante segnalare che tra di loro queste sezioni non hanno rarità differenti. L’unica cosa che influisce sulla possibilità di trovarne una piuttosto che un’altra è la quantità di card presenti nella sezione per cui ovviamente ci saranno più possibilità di trovare una delle 27 Electric che una delle 8 Unbeatable.

Top Class è una raccolta curata: rimanendo nell’ambito cheap del mercato delle card è sicuramente la migliore, la dimostrazione che pur non avendo un evento o una ricorrenza si può fare un bel lavoro con il materiale che si ha a disposizione, una raccolta tutt’altro che svogliata e che fa venire voglia di scoprirla in ogni suo dettaglio. Vale la pena segnalare che in Germania sono usciti vari prodotti di questa raccolta per cui consigliamo, se avete amici tedeschi o la possibilità di viaggiare in Germania, di recuperare anche le Tin Box dove si possono trovare varie card Holo Giants, 36 card che sono solo un’aggiunta ad una raccolta già completa così com’è.

(AM)

Match Attax EURO 2024 (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 351

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 
album: Match Attax – Euro 2024 (Topps)

card: 457 + limited edition + parallel + golden treasure + autografate + reliquie
starter pack: album + 2 bustine + 3 card limited + 4 card tactics 9,99€
box: 36 bustine (8 card per bustina) 2,50€ cad.

Come noto, Topps ha acquisito i diritti degli Europei di Calcio ed ecco, come facilmente prevedibile, la raccolta della serie Match Attax dedicata alla competizione. E’ successo quello che in tanti temevano, se non peggio: una raccolta dalle proporzioni bibliche, ricca di lacune, ad esempio la presenza di vari calciatori fuori dal giro delle nazionali da tempo; ad esempio Leonardo Bonucci, rappresentato addirittura come capitano, o Mario Gotze, il golden gol per la Germania ai mondiali 2014.

La ben nota mancanza dei diritti di immagine, di proprietà Panini, di tantissime nazionali tra alcune delle più importanti (Francia, Inghilterra, Italia e Germania) porta ad avere i calciatori di tali squadre rappresentati con maglie anonime, unicolor, ricreate a computer. Non siamo ancora entrati nel merito della collezione che già notiamo Topps insistere con la complicata numerazione delle card, dove ogni squadra ha la propria sequenza (le card dell’Italia ad esempio vanno da ITA01 a ITA18).

Aprendo la guida di gioco scopriamo un mondo complicato ed intricato, fatto di card con rarità impossibili e di card parallele, dove la stessa è rappresentata in più colori. Non è una novità, ormai ne abbiamo esperienza, ma questa volta Topps è andata oltre: l’impressione è che questa collezione voglia posizionarsi a metà tra le collezioni cheap come possono essere ad esempio le Adrenalyn di Panini o le Turbo Attax dedicate alla Formula 1 di Topps, e le collezioni premium, molto più pregiate e costose, come ad esempio le Mosaic di Panini o le Heritage di Topps. C’è un problema: è una via di mezzo che non accontenta nessuno.

La domanda sorge spontanea: a chi è rivolta questa collezione?
Sicuramente non agli amanti dei set da completare perché ci sono talmente tante card con rarità elevate che la raccolta è impossibile da portare a termine; come se non bastasse ne usciranno altre, con gli aggiornamenti, oltre a dovere inseguire tutte le Limited Edition che verranno emesse.
Ai bambini? Non sembra, i bambini si divertono con card e figurine ma sarebbero stati contenti con una collezione in stile cheap, che avrebbe presumibilmente fatto felici anche i “completisti”.
Ai collezionisti di Top Player o di card di alto valore? Non più di tanto perché ci sono collezioni molto più pregiate di questa, che hanno costi più alti, ma che ti danno un prodotto migliore e molto più apprezzabile e valorizzabile nel tempo in rapporto qualità/prezzo.
Vale la pena segnalare, inoltre, che le bustine costano come le Match Attax Champions League con la differenza però che contenevano 12 card, mentre nelle Euro 2024 ce ne sono soltanto 8.

Perlomeno le card sono di pregevole fattura a livello di materiali, non si spellano e non si ammaccano facilmente, come da buona tradizione Topps. Le grafiche delle card base sono semplici, leggermente in rilievo, è un peccato perché finiscono a fare da contorno a tutto il resto delle card, passando da essere il cuore pulsante della collezione ad un mero contorno per le card parallele o di rarità superiore che a livello di grafica sono sicuramente apprezzabili, alcune possono piacere più o meno di altre ma in generale sono abbastanza buone. Il problema sarà, per chi lo desidera, trovarle tutte.

Quando esce una nuova raccolta in edicola la prima sensazione che pervade il collezionista solitamente è l’entusiasmo. Le figurine e le card sono uno svago e una passione, portano solo sentimenti positivi. In questo caso, aprendo i pacchetti e leggendo la guida che spiega passo passo quante capriole si devono fare per aggiudicarsi una limited edition, scatena solo sentimenti opposti: fa arrabbiare e fa passare la voglia di fare questa collezione.

In definitiva la raccolta è graficamente apprezzabile, se escludiamo il problema diritti; fatichiamo però a trovare altri aspetti positivi. Il collezionismo in stile americano non è quello per cui siamo pronti a livello di distribuzione capillare, meglio mantenere certi modelli di collezionismo per card di qualità elevata e d’elite, per collezionisti che si vogliono divertire cercando il pezzo raro contenente la firma o il pezzetto di maglia dei campioni contemporanei.

Uscite extra:
Tin Box booster in 3 colori con 3 limited esclusive in ogni box + 31 card 9.99 €
Mega Tin Box in 3 colori con 4 limited esclusive in ogni box + 48 card 14.99 €
Exo Pack 1 limited edition + 25 card
Mega multipack 2 limited edition + 25 card
Aggiornamenti con mega multipack, pacchetti premium con ulteriori nuove card

(AM)

MATCH ATTAX Champions League 2023/24 (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 320

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria

album: Match Attax Champions League 2023/24 (Topps)

card: 530 (1-499, SH1-SH18, EN1-EN9, T1-T4) + limited edition

starter pack: album + 3 bustine + 8 card limited 3,90€

box: 36 bustine (12 card per bustina) 2,50€ cad.

Le collezioni di card sul calcio, soprattutto quelle Topps, sono un taglio netto col passato. Non nascono per essere completate, salvo che uno non si accontenti o salvo che non si vada dietro alle tantissime uscite parallele. Panini sta facendo lo stesso, sarà il trend, se lo fanno è perché il mercato chiede questo.

Talvolta ci chiediamo in quanti sono rimasti ad avere l’obiettivo dell’album completo, se nelle figurine adesive questo concetto resiste (per quanto?), nelle card, soprattutto quelle sportive oramai la strada intrapresa è un’altra.

La collezione della Champions League + Europa League + Conference League non potrebbe comunque definirsi completa partendo dal concetto che non presenta tutti i club, improbabile visto il numero totale delle squadre, ma ad esempio è presente pure la Juventus che non fa le coppe per i motivi che tutti conosciamo. Se è vero che probabilmente la collezione è stata preparata diversi mesi fa, perlomeno nella edizione italiana si poteva evitare di mettere Pogba sulla confezione dello starter pack. Non solo, considerando che Inter, Roma e Fiorentina sono state finaliste nelle rispettive coppe, non avrebbe avuto più senso logico inserire Lautaro Martinez o Dybala?!? Tra l’altro riteniamo che Pogba sia stato un ottimo calciatore ma al momento, da tempo, non è considerato come punto di riferimento nemmeno dai tifosi bianconeri..

Una collezione forse interessante per gli appassionati di calcio inglese, in parte spagnolo e tedesco, con i top club che hanno 18 card base, le italiane solo 9 card, con la mancanza del Napoli, ma non è una novità.

Per gli appassionati di card un album valido a livello di grafica, Topps è ancora più di un passo avanti rispetto a Panini, ma resta una collezione, soprattutto per il mercato del tifo italiano, di scarso appeal.

Trovare tutte le card? A parte le autografate e la card Zen, dispendioso ma non impossibile, basta seguire le varie (tante) uscite collegate, compreso il Calendario dell’Avvento. Alla ricerca dei calciatori più amati, per la prima volta, dopo tantissimi anni, senza Cristiano Ronaldo e Leo Messi. Haaland? La card speciale è nei pacchetti in vendita nei Display Box delle edicole, una ogni 500 pacchetti .. buona fortuna!

Uscite extra:

Booster Tin – 42 card + 2 card limited
Mega Tin – 66 card + 4 card limited
Mega Multipack – 48 card + 2 card limited
Eco Pack – 36 card + 1 card limited
Countdown Calendar
4 Multipack Aggiornamenti differenti
Card limited disponibile solo sul sito Topps

Buona fortuna anche con il servizio figurine mancanti di Topps, attivo per questa collezione da giugno 2024 (ovvero 9 mesi dopo l’uscita), sperando funzioni meglio del passato.

(EN)

MATCH ATTAX 101 UEFA NATIONS LEAGUE (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 257

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 
album: Match Attax 101 Uefa Nations League (Topps)

card: 224 (CD1-101, IS 1-99, YP 1-13, DC 1-10, MA1) + 15 limited edition (LE1-LE10, MW-MW 1-3, WW1-WW2)

starter pack: album + 20 card + 2 card limited 8,99€

box: 24 bustine (10 card per bustina) 2,00€ ciascuna

multipack: 25 card + 1 card limited 4,99€

mega tin: 56 card + 4 card limited 12,99€, varianti blu e argento

booster box: 25 card + 1 card limited 4,99€

mini tin box: 30 card + 2 card limited 7,99€, varianti rosso, verde e blu

Il mondo è spesso diviso in due, anche quello delle figurine è simile. Tranne casi sporadici, c’è una regola non scritta che per ora continua a essere tale, per le figurine adesive rivolgersi a Panini, per le card meglio la Topps. Forse questa collezione non è fondamentale, ma è la prima di Topps da quando ha acquisito i diritti Uefa e se il buongiorno si vede dal mattino, Euro 2024 potrebbe avere una collezione di card di qualità ben superiore rispetto alle recenti Panini, anche se, a differenza delle ripetitive Adrenalyn Calciatori, con europei e mondiali più di qualcosa di buono Panini lo ha mostrato.

Qui, comunque, siamo su un altro pianeta. Scelta opportuna non farla molto ampia, per questo motivo fa parte della serie più breve 101; scelta probabilmente obbligatoria ma infelice farla uscire in piena estate. Se però teniamo conto che da settembre a dicembre avremo Calciatori, Champions League e soprattutto i mondiali del Qatar, non si poteva fare altrimenti.

La collezione risente, come quella delle figurine, di non potere utilizzare le maglie ufficiali di praticamente le nazionali più importanti d’Europa, col risultato che i calciatori di Italia, Inghilterra, Francia e Germania sono molto pochi e con maglie unicolor poco accattivanti. Speriamo davvero si possa risolvere questo problema, non fosse altro per rispetto degli appassionati. Chiaramente sono questioni di diritti e questioni di conseguenza di soldi (tanti). Speriamo che Topps e Panini possano trovare un accordo prima del 2024, magari anche per Qatar 2022 perchè non vorremmo che, a sua volta, Topps non desse i diritti di immagine per alcune nazionali coinvolte. Tenendo però conto che Topps non ha dato l’ok a Panini per 20 anni per la nazionale inglese, comprensibile se Panini, ora, farà lo stesso.

La collezione è soprattutto un banco di prova per quel che sarà, per questo è interessante. Si ha la netta sensazione che l’editore americano ci voglia dire “ragazzi, questa è la Topps!”. Le card base hanno comunque dei particolari validi, così come ha fatto anche Panini, quando si parla di nazionali è sempre emozionante vedere nello sfondo la bandiera. Apprezzabile anche il retro, non uguale per tutte, ma dove viene specificata la nazionale ed anche il ruolo del calciatore. Sono forse piccole attenzioni, che però rendono più interessante e curata la collezione.

Discorso differente per le speciali, dove troviamo davvero novità estremamente intriganti, in particolare le card reliquia moneta che includono una moneta ricordo, siamo molto curiosi di trovarne una per potere toccare con mano. Altre card molto interessanti sono le chrome shield, 10 card sagomate che avevamo già visto nelle collezioni Topps e personalmente ci piacciono. Il problema spesso (vedi Adrenalyn) è la ripetitività, qui perlomeno si prova a presentare qualcosa di diverso. Guardando al mercato statunitense, volendo, la strada è ancora lunga, però è un ottimo inizio!

Chi deciderà di acquistare questa collezione, più che provare a completarla, cercherà di trovare i top player. Con tutto il bene che possiamo volere al campione europeo Chiellini, che sia visto come il calciatore italiano più rappresentativo è un po’ disarmante. Ci mancano tanto i tempi dei Totti, dei Baggio, dei Zola e dei Del Piero, giusto per citare qualcuno.

(EN)

MATCH ATTAX 2021/22 (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 204

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 
album: MATCH ATTAX 2021/22  (Topps)

cards: 491 (1-491) + limited edition varie

starter pack: binder + 2 bustine + 1 bustina esclusiva 8,99€

box: 24 bustine (12 card per bustina) 2,00€

Torna Match Attax, la collezione sul top del calcio europeo, più che fare riferimento ad una singola competizione presenta squadre che giocano principalmente in Champions League ma anche Europa League e la nuova Conference League. Simile quindi al Fifa365 (che comunque in Italia non esce)? In parte, ma Topps è avanti anni luce rispetto a Panini sulle card e qualsiasi confronto sarebbe vinto in partenza.

Il meglio del calcio europeo o forse ancora di più il meglio delle squadre dai principali campionati europei, infatti sono pochi i paesi rappresentati: con 7 club Inghilterra e Spagna, con 6 club Italia, con 3 club Germania e Portogallo, appena 1 per Olanda e Francia.

Collezione che risente dell’uscita a settembre, quindi con chiusura della stampa a luglio, di conseguenza vediamo molti giocatori che nel mentre hanno cambiato club,  il molto recente Cristiano Ronaldo ma anche i meno recenti Messi e Lukaku, giusto per citare i casi più eclatanti. Anche le stesse maglie risentono di questa uscita estiva, i giocatori indossano quelle dello scorso anno. Dettagli che non potevano essere altrimenti, oppure si doveva aspettare fine settembre e di conseguenza mandare in stampa il tutto per averlo verso novembre. Troppo tardi.

Vedendo l’interno del packaging è palese che la mandata in stampa ha avuto comunque tempi differenti, per certo il sentore che stesse accadendo qualcosa era nell’aria, Messi e Cristiano Ronaldo sono ben poco presenti nelle varie pagine, forse per la prima volta da 15 anni, da quando è incominciata Match Attax.

La differenza è tutta non solo nella qualità delle card ma soprattutto delle loro caratteristiche. Topps da questo punto di vista, in Europa, vince su tutta la linea. In Europa, appunto, perché negli Usa escono collezioni che sono ancora più ricercate e curate, sebbene quasi impossibile da completare.

Anche questa collezione, comunque, non è semplice da completare, salvo qualcuno non si accontenti del set base, comunque molto ampio e ricco. Invitiamo ad acquistare lo starter pack per avere anche una visione di insieme completa di tutte le uscite, sia in edicola, sia in esclusiva sul sito Topps. Inoltre lo starter pack è necessario per avere il set completo delle quattro card tattiche e le limited di Greenwood e soprattutto Kanté, giocatore a dir poco sublime..

Tra le oltre 200 card speciali ci preme sottolineare alcune davvero particolari ed interessanti:
. 13 card metallizzate autografate
. 21 card arcobaleno metallizzate master & apprentice con 2 calciatori per card
. 16 card chrome pro sagomate a stemma
. 4 card gemma e 4 card power
Sopra la media, da collezionare da sole le ben 20 card autografate autentiche e le 20 card memorabilia di maglie, con un pezzo di vero tessuto dalle maglie stesse. Un tipo di card presente da anni negli Usa ma novità per l’Europa o perlomeno per l’Italia. Menzione speciale anche per le card Fire in vendita durante la stagione solo sul sito Topps Italia, con la limitazione di poterne acquistare solo una per volta.

A proposito di Italia, sicuramente l’esclusiva Panini sul campionato italiano e su molti club (Inter, Juventus, ecc.) ha reso la presenza dei club di casa nostra meno importante di altre nazioni. Probabilmente in Inghilterra, ad esempio, hanno un accordo differente. Nel set base i calciatori sono solo 9 contro le 18 dei top club inglesi, spagnoli e tedeschi. Nelle speciali sono davvero poche,.

Una moltitudine le uscite collegate alle collezione:
. booster box con 31 card tra cui una limited edition
. 4 mini tin box gemme dove trovare le card esclusive Gemma (una differente per box differente)
. 4 mega tin box power dove trovare le card esclusive Power (una differente per box differente)
. multipack con 31 card tra cui una gold limited edition
. mega multipack con 63 card tra cui 3 gold limited edition
. collector pack con 50 card tra cui 1 gold limited edition ed 1 card gemma
. calendario dell’avvento (da circa metà novembre) con card a edizione limitata in esclusiva

La collezione, per gli appassionati di card, resta comunque ed assolutamente sopra la media. Se pensiamo ad esempio alle imbarazzanti Instant Card di casa Panini, ci viene davvero da ringraziare Topps per esserci (spesso poi accade il contrario quando si parla di album di figurine adesive, come dire, ad ognuno il suo ruolo!)

 (EN)

MATCH ATTAX 2021 (Topps Italia)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 148
in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria
album: MATCH ATTAX 2021 (Topps)
card: 574

starter pack: binder + 1 bustina LE + 2 bustine standard 6,99€
multipack: 5 bustine + 1 bustina limited 5,99€
tin box: Goal Scorers, Wildcards, Icons, Matchwinners 11,99€ cad.
bustina standard: 1,00€ (6 cards)

Sempre molto impegnativo completare l’album Match Attax di Topps, quest’anno ancora più spazio viene dato alle squadre della Europa League. Così come il Fifa365 è principalmente una collezione legata ai club delle nazioni più importanti. Delle 29 presenti ne abbiamo 7 italiane, 6 inglesi, 3 spagnole, 4 tedesche. Chiudono la collezione 7 club provenienti da altri paesi, nota di merito avere inserito le due squadre di Glasgow (Celtic e Rangers), nota di colore la presenza del Instanbul Basaksehir. Non proprio la squadra turca più conosciuta .. Questa è la formula dell’edizione italiana, sicuramente alcune estere hanno impostazioni differenti e per certo non vi sono ben 7 rappresentanti del Bel Paese.

Non tutti i club hanno lo stesso numero di card, in media tra le 16 e le 18 ma scendendo poi a 10 o 12 fino alle 5 (.. sigh.. ) della squadra turca. Le squadre non sono aggiornate (ad esempio troviamo Candreva ancora all’Inter). La qualità è buona, non si distacca molto da quanto già visto negli scorsi anni, anche l’impostazione ci sembra piuttosto simile. Menzione a parte per gli scudetti, davvero belli, perlomeno quello del Marsiglia, l’unico che al momento abbiamo trovato.
Il punto di forza (ma anche il difetto) è la moltitudine di card extra. Per completare la collezione bisogna fare molti acquisti.

Le speciali, che si trovano nelle bustine standard, riportano i classici nomi (Man of the Match, Hat Trick Heroes, 100 Club, Rising Stars, Star Players). Per le altre non vanno perse le varie uscite:
. starter pack (12 card SS Superstar)
. tin box Golden Goalscorers (15 card GG)
. tin box WIld Cards (15 card WC)
. tin box International Icons (15 card II)
. tin box Match Winners (15 card MW)

Per le limited edition (sebbene anche le sopra in qualche modo lo siano..) questo il piano delle 31 già annunciate:
. starter pack (1G Firmino)
. mini tin box di prossima uscita (2G 2S 2B Messi)
. multi-pack (3G 3S 3B Rashford)
. collector pack di prossima uscita (7B Lewandowski)
. tin box Golden Goal Scorers (4G Neymar)
. tin box WIld Cards (5G Joao Felix)
. tin box International Icons (6G Hazard)
. tin box Match Winners (7G Lewandowski)
. sul sito Topps.com ben 19 delle 31 totali (1S 1B Firmino, 4S 4B Neymar, 5S 5B Joao Felix, 6S 6B Hazard, 7S Lewandowski, 8G 8S 8B Mbappe, 9G 9S 9B Haaland, 10G 10S 10B Kante, 11 Werner)

Dettaglio importante è la totale mancanza del calcio italiano, tranne le card base, nessuna speciale; ci fa pensare che Panini (detentrice dei diritti) non abbia dato la concessione per queste realizzazioni extra. Da qui si potrebbe spiegare il perché le squadre italiane hanno 17 immagini invece di 18.  Guardando il lato positivo, se collezionate solo calcio italiano o tematica di un solo club, vi basta cercarle tutte nelle bustine base. Risparmio enorme!

Alcuni particolari fanno storcere il naso, per una collezione di quasi 600 card Topps continua a fornire un raccoglitore assolutamente inadatto. Risultato le persone comprano il raccoglitore Panini delle Adrenalyn anche per la collezione Topps. Sarebbe ora che Topps facesse il salto di qualità anche su questo fronte.
Altro aspetto è la approssimazione nei dettagli. La check list presente nel binder è differente con la piccola guida allegata allo starter pack, le squadre non sono nello stesso ordine, in una dopo le italiane ci sono le inglesi, nell’altra le spagnole. Noi teniamo a riferimento quella nel raccoglitore.

Chiaro che è una collezione fortemente influenzata dal mondo anglosassone, essendo noi vecchi e più tradizionali non ci fa saltare di gioia. Largo ai giovani e divertitevi con le nuove Match Attax 🙂

(EN)

MATCH ATTAX 101 (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 122

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 

figurine: 280 (240 card + 40 figurine)

starter pack: binder + album + 16 card + 8 figurine 8,99€

bustine: 2,00€ (11 card)

tin box: 11,99€ (50 card)

commento: in ritardo rispetto al resto d’Europa, esce anche in Italia la collezione 101, terza produzione per quest’anno dedicata a Champions League ed Europa League. Il nome spiega già le intenzioni, una raccolta dedicata ai 101 calciatori più importanti della stagione nelle due competizioni europee per club.

Nonostante questo la collezione è molto ricca con oltre 240 card, onestamente controllando la check list non saprei dire se i calciatori sono esattamente 101 o qualcuno di più. Certo fare uscire tre album sulla stessa tematica non è consuetudine, Topps cerca di trarre il maggiore risultato da l’unico prodotto calcistico vendibile sul quale ha i diritti, dopo avere perso la Premier League ed avere distrutto la Bundesliga, con album, soprattutto di figurine, non a l’altezza per l’importante mercato tedesco.

La novità più intrigante è il mix tra card e figurine adesive, infatti nello starter pack non abbiamo solo il raccoglitore ma anche un mini album per le 40 figurine, dove ritroviamo pagina per pagina i migliori calciatori del continente ed alcune celebrative della scorsa edizione della Champions League. Come già visto nell’album Trolls World Tour (nostra recensione https://figurineforever.com/2020/04/17/trolls-world-tour-topps/), Topps introduce la formula di figurine adesive sopra alle card. Difficoltà per chi colleziona i set a parte, ma nessun problema per noi della vecchia scuola che seguiamo la regola “le figurine vanno sempre attaccate”.

Come riconoscere le card con sopra le sticker? Semplice, hanno il contorno nero. Figurina e card sono relative allo stesso calciatore (vedi foto sotto)

Questo aspetto è sicuramente il più interessante e originale. Presenti anche diverse card limited edition, in vendita nel tin box, in pacchetti speciali ed alcuni acquistabili solo su internet nel sito Topps.

In generale, album forse non fondamentale, card simili alle precedenti collezioni, ma in questo periodo di magra può essere comunque un passatempo divertente, sebbene la concomitanza con il Panini Adrenalyn Euro 2020 (collezione splendida) non aiuta

(EN)

MATCH ATTAX EXTRA (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 105

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 
album: MATCH ATTAX EXTRA (Topps)
card: 293 (287 + 6 card limited edition)

starter pack: binder + power play packet 5,99€ + 1 card limited edition

tin box pack: tin box + special packet 15 cards 14,90€ + 1 card limited edition

blister: 3,00€ (3 bustine) + 1 card limited edition

bustine 1,00€ (6 card)

commento: quando si parla di Topps si hanno sempre pensieri contrastanti. Se sulle figurine sono un disastro, Topps sinceramente ha una marcia in più con le card. Del resto le fanno da ben più anni della concorrenza, sono belle e ricche. Ma fanno collezioni un po’ caotiche.

La stessa checklist all’interno del binder è limitativa rispetto alle tante card realizzate, viene da pensare che (come diversi collezionisti hanno già fatto notare sui forum) i package extra servono proprio a completare il set previsto.

Chi scrive ammette tutti i suoi limiti in questo caso, chi fa parte della vecchia scuola è fedele alla versione classica: esiste un album con un tot di figurine per completarlo, questo è quanto. Vale sia per le figurine che per le card, già l’aggiunta di edizioni limitate e extra è qualcosa al di fuori dell’ordinario, ma accettabile.

Quindi questa recensione è assolutamente atipica, non presenta l’album e le sue particolarità ma è un ragionamento più articolato quasi a volere dare consigli a due multinazionali. A Topps di dare un cambio deciso alle sue politiche di presentazione e realizzazioni dei prodotti, perché a fronte di card molto belle, sono spesso.. un caos. A Panini di metterci maggiore impegno nel realizzare i prodotti in card, le Adrenalyn Calciatori sono immagini statiche e ben meno accattivanti di quelle realizzate da Topps. Lo sanno fare, le card di Spiderman, Harry Potter ed altre collezioni sono splendide, giusto per fare qualche esempio.

A proposito: Topps Match Attax Extra bustina 6 card per 1 euro, Panini Euro 2020 bustina 8 card per 2 euro. Il marchio è sempre UEFA, possibile ci debba essere tutta questa differenza di prezzo?

Giudizio finale: 7/10 (8/10 per la qualità delle card, 6/10 per l’impostazione della collezione)

p.s. tutte le card acquistate dall’Associazione per questa collezione, saranno messo a disposizione per gli scambi presso la nostra sede e durante gli eventi ai quali prendiamo parte. Alla fine della stagione saranno donate alla nostra campagna internazionale ADOTTA LA FIGURINA, al fine di raccogliere fondi per le adozioni a distanza in Madagascar

(EN)

MATCH ATTAX 2020 (Topps)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 76

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 
card: 467 (incluse 14 limited edition, 60 card esclusive nei Tin Box)

starter pack: 5,99€ (album + 16 card + LE card Salah)

bustine: 1,00€ (6 card) + tin box vari (vedi commento)

commento: torna la collezione Match Attax di Topps, quest’anno dedicata non solo oltre alla Champions League anche alla Europa League. La scelta è molto chiara, invece di presentare un ampio numero di squadre viene preferito, principalmente, focalizzare la collezione sui club provenienti dai maggiori campionati europei.

Nell’edizione italiane abbiamo 7 squadre italiane (Juventus, Napoli, Inter, Atalanta, Roma, Lazio, Torino), 4 spagnole (Barcelona, Atletico Madrid, Real Madrid, Valencia), 4 tedesche (Bayern, Borussia Dortmund, Leipzig, Bayer Leverkusen), 4 inglesi (Manchester City, Liverpool, Chelsea, Tottenham), 2 francesi (Paris SG, Lille) più Benifica e Genk.

Nell’edizione inglese le squadre di casa erano 7 (in aggiunta Arsenal, Manchester United, Wolverhampton), mancano completamente le italiane a parte Inter, qualche card della Roma ed il solo Cristiano Ronaldo a rappresentare la Juventus, con l’Olympique Lyon al posto del Lille, più qualche card di Galatasaray e Zenit St. Petersburg al posto del Genk.

Sinceramente sembra quasi più una versione Topps del Fifa365 di Panini ed una mezza Premier League per il mercato britannico; preparato in anticipo e non sapendo come sarebbero andati i play-off ci troviamo nella edizione italiana il Torino che in realtà non si è qualificato. Si poteva almeno evitare di mettere Zaza in copertina, magari sostituito da un calciatore dell’Inter o del Napoli.

Detto questo le card sono molto buone, del resto almeno nelle card Topps è una garanzia, con tante informazioni sul giocatore, utili per il gioco collegato alla collezione. Il valore in euro che troviamo nelle card non è chiaramente quello reale, ma per il fantamercato del Match Attax.

Non ho trovato alcuna numerazione o check list nominativa, aspetteremo di prendere riferimento da quella che pubblicherà Last Sticker. Non tutti i club hanno lo stesso numero di card.

Al momento sono presenti sul mercato anche quattro differenti tin box, ciascuna dal prezzo di 12,00 euro, contengono 60 card ciascuna, sono 4 differenti e vanno acquistate tutte:

GAME CHANGERS tin box (include 15 card “game changers” e la Limited Edition di Hazard)

STRIKERS tin box (include 15 card “strikers” e la Limited Edition di Mbappè)

SUPERSTARS tin box (include 15 card “superstars” e la Limited Edition di Cristiano Ronaldo)

WONDERKIDS tin box (include 15 card “wondekids” e la Limited Edition di Sancho)

Vi saranno poi altre uscite speciale per le successive 10 Limited Edition per completare la collezione.

Delle card abbiamo detto, il prezzo è in linea con quello di mercato, soprattutto lo starter pack è molto buono, se non fosse che proprio il raccoglitore è quello standard piccolo che non permette di inserire in ogni foglio una singola card, per farle stare tutte bisogna metterle sia davanti che dietro (32 fogli per 9 card sono 288.. il consiglio è di mettere fronte e retro le base e singole le altre, ma è giusto un personale ragionamento).

Collezione di ottima qualità, peccato appunto si faccia fatica a definirla la collezione ufficiale della Champions League, per quello meglio rivolgersi alle classiche figurine adesive, sempre stampate da Topps.

Giudizio finale: 8/10