Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Bologna Inter Juventus Milan Roma 2023/24 (Euro Publishing)

Sport

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 340

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria

album: Bologna, Inter, Juventus, Milan, Roma 2023/24 (Euro Publishing)

figurine: 216 (1-216) + 30 card (I1-I30, J1-J30, M1-M30, R1-R30) cad.

starter pack Inter, Juventus, Milan, Roma: album + 24 figurine 4,00€

starter pack Bologna: album + 24 figurine 2,50€

box Inter, Juventus, Milan, Roma: 50 bustine (5 figurine o 4 figurine + 1 card) 0,80€ cad.

blister Bologna: 5 bustine 3,90€

Si rinnovano i tradizionali album dedicati alle squadre di Euro Publishing, quest’anno usciti in ritardo e per questo arrivati in edicola in contemporanea con l’ammiraglia Calciatori. Se è stata una scelta dell’editore, la riteniamo piuttosto infelice perché l’album Panini è in grado di travolgere qualsiasi altra cosa. Se è vero che questi album nascono per essere “only for true fans”, le tasche degli italiani sono sempre piuttosto vuote e di conseguenza le famiglie si trovano a fare delle scelte.

Altro aspetto che Euro Publishing dovrebbe considerare è il sottocosto con cui in tempi piuttosto brevi si trova il loro materiale. La pazienza non è una dote diffusa tra i collezionisti, che vorrebbero sempre tutto e subito, ma se uno ha la possibilità di aspettare, può trovare le figurine a cifre estremamente più basse. Un maggiore controllo da parte dell’editore su dove vanno a finire i box invenduti o che magari non hanno mai circolato sarebbe utile, per loro, in primis. Del resto, se nemmeno Panini si preoccupa di questo aspetto, figuriamoci cosa può fare una realtà notevolmente più piccola.

Prima abbiamo scritto della scelta (se tale è stata) infelice di fare uscire questi album in contemporanea col Calciatori, di contro ci permette di fare un confronto e notare che, in qualche modo, gli album monotematici non sono una mera copia del Calciatori. Tutt’altro, ad esempio qui troviamo i tabellini dei giocatori con la loro carriera che purtroppo sono scomparsi nell’album Panini.

Essendo album piuttosto simili tra loro, sia come formato che come interno, si è deciso di fare una recensione unica che quest’anno comprende anche l’album del Bologna distribuito nelle Coop della città e provincia bolognese.

Non ci soffermiamo tanto sulle figurine, in quanto sono foto dei giocatori già viste, alcune sembrano uguali all’anno scorso, ma alcuni dettagli e contenuti si differenziano ed è in quelle parti che, a nostro parere, possiamo notare un lavoro extra da parte dell’editore. Sebbene continuiamo a pensare che, anno dopo anno, si potrebbe dare spazio anche alla storia dei club ed ai grandi campioni che hanno indossato le maglie.

Rose molte ampie per tutti i club, ogni giocatore ha la sua pagina e 5 figurine, 25 calciatori per l’Inter, 24 per la Juventus, 27 per il Milan, 25 per la Roma. I giallorossi hanno una grande foto in azione, gli altri, a nostro parere più efficace, delle foto in posa.

Per tutti gli album 216 figurine, con figurine della rosa, pagina dedicata ad allenatore e ciascun giocatore, nuovi arrivi, maglie, squadra femminile e giovanili, ma con dettagli differenti.

Bologna – Bella la pagina di apertura dedicata allo Stadio Renato Dall’Ara che presto sarà completamente rinnovato, ben 9 sono i nuovi acquisti del club e sempre un piacere la pagina con le tre maglie ufficiali. Dopo ben 26 giocatori, ognuno con la propria pagina, spazio alla squadra Femminile ed i ragazzi della Primavera e della Under 18. No comment sulla pagina Esport e finale con la mascotte Nettuno ed il Centro Tecnico.

Inter – due pagine dedicate alla vittoria nella Super Coppa Italiana, alla quale pensiamo venga dato grande risalto in particolare per la netta vittoria sul Milan. Pagine finali con il progetto Inter Campus, nato nell’era Moratti e portati avanti in tutto il mondo e le foto a 3 figurine di curva, stadio e MIlano. Anche settore giovanile e donne guadagnano qualche figurina in più rispetto al passato ed è sempre una buona notizia.

Juventus – gli ultimi anni sono stati poveri di vittorie per il club bianconero, questo permette di dare spazio ad altri aspetti che rendono l’album forse il più interessante dei 4. Apprezzabile le due pagine con ben 16 figurine per celebrare la vittoria della Coppa Italia da parte della Juventus Women. La rosa meno cospicua ed i pochi arrivi permettono di dare molto spazio al mondo juventino, dalle squadre giovanili, al museo, allo stadio ed altro ancora. Pure alla squadra Esport che a nostro parere stona in un album di calciatori, ma come detto per i Calciatori, ce ne facciamo una ragione..

Milan – ben 27 giocatori nell’album del Milan e di conseguenza meno spazio ad altro, considerando anche il numero elevato di nuovi arrivi che limita al massimo le pagine extra. Bella ed intrigante la pagina dedicata alle maglie che qui trova spazio in fondo, a seguire le pagine dedicate al Milan Women ed alla squadra Primavera. Un po’ poco per presentare il mondo Milan, ma del resto per mantenere il numero invariato di figurine, si sarebbe dovuto eliminare qualche calciatore della prima squadra quindi..

Roma – album distribuito solo nella capitale o ordinabile attraverso il canale Prima Edicola, oltre che naturalmente presso l’editore. Grafiche differenti rispetto agli altri album, grande enfasi per l’arrivo a Roma di Lukaku, che ha scatenato l’entusiasmo dei tifosi giallorossi. Se negli altri album tanto spazio viene dato alle figurine, in questo caso abbiamo anche pagine con semplici foto stampate. Questo accade sia con i nuovi arrivi, sia con la Roma Women. Questa pagina stona e si nota, invece delle foto stampate avremmo preferito le figurine della squadra femminile, a discapito di altro, considerando che a differenza dei maschi sono protagoniste assolute in Italia ed in Europa. Simpatica la pagina dedicata alla mascotte Romulo.

Ogni collezione contiene anche 30 card, grafiche molto classiche che non sono a nostro parere un particolare valore aggiunto. Il paradosso è che sarebbero foto più adatte magari ad il classico Calciatori che invece ha virato su grafiche sempre più simili a quelle delle card Adrenalyn.

Album inutili e fuori tempo? Diciamo di no, per i tifosi saranno sicuramente divertenti da collezionare e considerando il numero non elevato di figurine possono essere un piacevole intermezzo mentre si continua a completare l’album Calciatori. Peccato che non si sia ancora pensato ad una pagina extra da completare successivamente con il calciomercato di inizio 2024, al fine di avere una visione definitiva della stagione di Inter, Juventus, Milan e Roma.

Discorso differente per l’album del Bologna che per paradosso diventa più interessante degli altri e probabilmente con un maggiore appeal ma soprattutto con un successo garantito, sebbene, sulla carta, il numero di tifosi è molto più localizzato e contenuto. La ottima stagione del club rossoblu sicuramente crea il giusto entusiasmo per appassionarsi anche alle figurine.

(EN)


Related Posts