DRAGONBALL Z LAMINCARD (Diramix)

EDICOLA NEWS: LE RECENSIONI nr. 107

in collaborazione con Edicola Birra Fumetteria 

card: 162 (1-162) + 10 maxi card (1-10)

starter pack: album + 1 bustina 5,90€

bustine standard: 1,00€ (5 card)

bustine maxi: 5,00€ (9 card + 1 maxi card)

commento: continuano le uscite Diramix dedicate a Dragon Ball, dopo le ultime collezioni Super ecco quella Z. La formula può sembrare simile ma in realtà alcuni dettagli la rendono diversa dalle precedenti.

La base è comunque la stessa, 162 card suddivise in personaggi (Singolo), battaglie (Versus) e speciali olografiche. Le lamincard funzionano, hanno sempre il loro fascino, orgoglio nazionale essendo state inventate in Italia, unico neo è che più aumentano le uscite, meno è la facilità nel riconoscere a quale collezione fanno parte, perlomeno nell’immediato.

La grande novità di questa edizione sono le bustine maxi, dal costo di 5,00 euro cadauna con al loro interno la garanzia di trovare tre speciali tra le nove presenti e soprattutto una maxi card. Quest’ultima non serve al gioco, ma è puramente da collezione e sono 10 in tutto, con immagini inedite e speciali realizzate per l’occasione. Leggendo su internet, l’acquisto del box delle bustine maxi non garantisce di trovarle tutte (salvo naturalmente sempre auspicate “botte di culo”)..

Un dettaglio che sembra tale, ma personalmente ho molto apprezzato, riguarda il raccoglitore. Finalmente addio agli adesivi da attaccare per numerare le pagine, ma le stesse sono già stampate in basso a destra. Qualcuno ovvierà al fatto che si parla ancora di plastica, ritenendo però che l’album non sia usa e getta è sinceramente gradito, un po’ meno la busta inutile che lo contiene, magari Diramix troverà una soluzione per le prossime uscite.

Brava Diramix, oramai una piacevole conferma nel campo dell’editoria!

Giudizio finale: 8/10

(EN)