Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Fumetto Card #45: LIDIA MENAPACE!

Nell’anno del centenario dalla nascita di Lidia Menapace, Figurine Forever in collaborazione con PEOPLE, ANED e ANPI ALTO ADIGE presenta la figurina solidale Fumetto Card #45.

Lidia Brisca Menapace nasce a Novara il 3 aprile 1924, ancora giovanissima, diventa staffetta partigiana entrando nella Resistenza. Con il nome di battaglia “Bruna”, sceglie di non trasportare armi ma solo il plastico, poiché far saltare un ponte o interrompere una ferrovia avrebbe significato evitare l’arrivo delle truppe nazifasciste e perciò ridurre il numero di vittime civili.

Il suo impegno politico e sociale prosegue finita la guerra, nelle file della Democrazia Cristiana, prima donna eletta in Consiglio Provinciale a Bolzano, dove si è trasferita a seguito del marito. Successivamente si avvicina alla sinistra ed è tra le fondatrici del quotidiano Il Manifesto. Nel 2006 diventa parlamentare, eletta nelle liste di Rifondazione Comunista.

La sua vita è strettamente collegata ai valori dell’antifascismo, così come alle battaglie femministe, pacifiste e antimilitariste. La sua presenza ad incontri e manifestazioni, anche oltre i 90 anni compiuti, sarà sempre un punto di riferimento. Lidia muore a 96 anni il 7 dicembre 2020.

La figurina solidale è realizzata da Valentina Stecchi, autrice della graphic novel “Lidia” (People, 2024) e grazie alla collaborazione della stessa casa editrice, di ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti) e di ANPI (Ass.ne Nazionale Partigiani d’Italia) Alto Adige.

In occasione del centenario, mercoledì 3 aprile 2024, sarà presentata la figurina solidale a Bolzano. In anteprima, presso lo spazio Figurine Forever sarà disponibile assieme alla graphic novel a Lucca Collezionando, il 23 e 24 marzo 2024.

INSIEME per ADOTTA CON LA FIGURINA!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta Con La Figurina e le attività per mantenere viva e quotidiana la memoria storica ed i valori della pace e dell’antifascismo.

LIDIA MENAPACE by Valentina Stecchi
Fumetto Card #45 – Figurina + Cartolina

Prima edizione numerata 100 copie
dalla 1 alla 100

Offerta libera a partire da 5,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
3×2 con tre Fumetto Card differenti
una è in omaggio

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial
  • La figurina è disponibile presso ANPI Alto Adige – Sud Tirol, via Torino 31, Bolzano

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-100, copie rimaste 23/100)

le cartoline delle figurine solidali sono numerate, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione divulgativa ad istituzioni, scuole, realtà culturali e sociali come metodo per sensibilizzare e mantenere sempre viva la memoria storica.

Nelle foto sotto la presentazione a Bolzano, presso la sede di ANPI, con la partecipazione di Valentina Stecchi e l’articolo sul quotidiano Alto Adige

Fumetto Card #44: FREE DHEISHEH

Alla Pace in Palestina sono dedicate le figurine solidali Fumetto Card #44, collegate alla mostra fotografica e di disegni “Liberando l’immaginazione – Palestina 2023-2048″ a cura di Jeremy Lester, visitabile a partire dal 14 marzo 2024 al Centro Nassau di Bologna e poi in altri paesi (Scozia, Francia, Grecia, Turchia, ecc.).

Le figurine (foto sopra) sono disegni fatti dai bambini del campo profughi di Dheisheh a Betlemme, che hanno rappresentato il loro quotidiano attuale; togliendo la card (foto sotto) sulla cartolina si vede stampato un secondo disegno che invece rappresenta le loro speranze tra 25 anni.

Il numero totale dei disegni realizzati e delle persone coinvolte, “oggi e tra 25 anni“, è molto più alto. E’ stata fatta una selezione, assolutamente non facile, per scegliere 4 tra i più significativi. Per questo motivo non è scritto l’autore o l’autrice dei disegni, tutti i bambini e ragazzi palestinesi coinvolti nell’iniziativa sono di uguale importanza, come dovrebbero esserlo tutti i bambini del mondo.

La prima tiratura in 75 copie numerate ciascuna non è casuale, 1948-2023, 75 anni appunto.

Le figurine solidali sono disponibili singolarmente o nel set completo di 4, il ricavato è destinato a sostenere la realizzazione della mostra stessa e la campagna “Acqua per Gaza” a cura di Un Ponte Per come iniziativa all’interno del progetto Adotta Con La Figurina

La Mostra “Liberando l’immagine – Palestina 2023-2048”:

Jeremy Lester, professore universitario e terapista psicologico specializzato, per diverse settimane ha vissuto e lavorato in un campo profughi (Dheisheh), situato alla periferia della città di Betlemme, al fine di aiutare e sostenere i giovani che vivono nell’area. L’approccio a Dheisheh è stato quello della arte terapia, lavorando con un gruppo di bambini e giovani con l’obiettivo di cercare di ‘liberare’ la loro immaginazione dal pantano degli incubi di cui tutti soffrono, a stretto contatto con la principale organizzazione educativa del campo – LAYLAC – Centro d’Azione Palestinese per la Gioventù per lo Sviluppo Comunitario. Il risultato finale sono stati due quadri disegnati o dipinti da ciascun giovane. Il primo lavoro mirava a rappresentare o simboleggiare le loro vite e la loro condizione oggi. Inevitabilmente tutte queste prime rappresentazioni artistiche mostravano qualcosa di molto negativo. Per il secondo disegno, invece, sono stati incoraggiati a rappresentare o simboleggiare le loro speranze, sogni e desideri per una vita migliore nel futuro, non solo per sé stessi come futuri adulti, ma anche per i propri figli.

Fumetto Card #44 1/4
figurina Stivale sul fiore
cartolina Occhi di speranza

Fumetto Card #44 2/4
figurina Mano sangue e catene
cartolina Cartina della Palestina

Fumetto Card #44 3/4
figurina Mamma con bimba ferita tra le braccia
cartolina Mamma con bimba per mano

Fumetto Card #44 4/4
figurina Bilanciere Mondo in alto
cartolina Bilanciere Palestina in alto

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta Con La Figurina, in particolare il progetto “Acqua per Gaza” a cura di Un Ponte Per (https://www.unponteper.it/it/), ma anche la possibilità di contribuire alle spese per la mostra fotografica e di disegni e permettere di portarla in altre città e stati, come iniziativa solidale e culturale

FREE DHEISHEH
Fumetto Card #44 – Figurine + Cartoline

Prima Edizione numerata 75 copie

PER CONTRIBUIRE:

Offerta libera a partire da 5,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
set completo 4 figurine + cartoline
offerta libera a partire da 10,00€

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial
  • Le figurine solidali sono disponibili presso la Mostra “Liberando l’immagine”, a Bologna dal 14 marzo 2024 presso Centro Nassau via dei Grifoni 5/2a (https://www.nassaubologna.com/)

DISPONIBILI ORA!
(prima edizione numerata 1-75, copie rimaste
1/4 20/75, 2/4 20/75, 3/4 19/75, 4/4 20/75)

le cartoline delle figurine solidali sono numerate, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Foto collage dall’inaugurazione della mostra al Nassau di Bologna, marzo 2024

Figurine della Memoria #1: 130 ANNI CGIL – ARGENTINA BONETTI ALTOBELLI

L’importanza della memoria, di mantenerla viva, presente, contemporanea. Memoria storica ma anche attuale; memoria sportiva, musicale, artistica, culturale, sociale, popolare, anche politica e sindacale.

La ormai nutrita famiglia delle figurine solidali si arricchisce di una nuova collana: “Le figurine della memoria”, con lo scopo di ricordare, raccontare, divulgare personaggi, luoghi, storie che a prescindere dal tempo passato non devono essere dimenticate, al contrario possono essere contestualizzate nel presente, perché il passato insegna se si ha la capacità e la consapevolezza di volerlo ascoltare.

Per gli sportivi sono realizzate le figurine solidali Celebrative Sticker, per il mondo della musica e del cinema le Forever Card, per il mondo del fumetto, dell’illustrazione e di tante storie da ricordare attraverso un’immagine le Fumetto Card, le “Figurine della memoria” sono probabilmente il tassello mancante, un approccio differente, coprendo anche contesti non facilmente inseribili nelle altre collane.

La collana “Figurine della memoria” esordisce con la storia di una Donna, che è stata un punto di riferimento per il movimento sindacale e quello politico italiano, ancora prima che alle donne fosse permesso di votare:

Argentina Bonetti Altobelli (Imola 2 luglio 1866 – Roma 26 settembre 1942)

Sindacalista partecipò nel 1901 alla fondazione della Federterra come delegata di Malarbergo e ne divenne Segretaria generale dal 1906 fino al suo scioglimento ad opera del regime fascista. Fu Presidente della Società femminile di mutuo soccorso di Bologna e componente della Commissione esecutiva della Camera del lavoro di Bologna. Nel 1906 partecipò a Milano all’Assemblea fondativa della Cgil. Socialista di ispirazione riformista dedicò la vita ai lavoratori dei campi, alla tutela delle donne e dei fanciulli.

Lo scopo della figurina solidale è sia economico che divulgativo, sebbene sia sempre importante la raccolta fondi, lo è altrettanto il messaggio, la sensibilizzazione e, come detto, il mantenere viva la memoria storica.

Fondamentale in tal senso è stata la collaborazione con la Fondazione Argentina Bonetti Altobelli e l’Archivio Storico “Paolo Pedrelli” della Cgil di Bologna, che hanno fornito testi, foto, libri e documenti d’epoca che raccontano di una vita vissuta sempre dalla parte dei più deboli.

La Figurina solidale della Memoria #1 è realizzata in collaborazione con la Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna. Non è solo un piccolo contributo alla memoria di un grande Donna, ma anche alla storia del più importante Sindacato italiano, lunga 130 anni, per questo motivo la tiratura è numerata in 1893 copie.

Sarà disponibile in anteprima durante ManiFesta, la festa della Cgil di Bologna, dal 5 al 9 luglio 2023, con la presentazione ufficiale della figurina solidale Venerdì 7 luglio alle 9,30. Per il programma completo: https://cgilbo.it/manifesta.html

La speranza, anzi la volontà, è che Argentina sia solo l’inizio di un nuovo racconto, in figurine solidali, che partendo da Bologna possa fare ricordare, conoscere, promuovere il Meglio del nostro Paese, di ieri, dell’altro ieri ed anche di oggi. Donne, Uomini, Organizzazioni, Associazioni, Luoghi, Date, da custodire nella memoria e condividerla con gli altri.

PER LA MEMORIA STORICA!
Il ricavato dalla vendita di questa figurina solidale sarà destinato a sostenere le attività dell’Archivio Storico “Paolo Pedrelli” della Cgil di Bologna

ARGENTINA BONETTI ALTOBELLI
1893-2023 CGIL 130 anni
Le figurine della memoria #1 – Figurina + Folder

Prima edizione numerata 1893 copie

Offerta libera a partire da 5,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
3×2 con tre figurine solidali differenti
una è in omaggio

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina sarà disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina sarà disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial
  • La figurina è disponibile presso la Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna, via Marconi 67/2

DISPONIBILE ORA! (copie rimaste presso Figurine Forever 125/1893)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

Per questa figurina solidale non sono state stampate copie non numerate

Nelle foto sotto:

. la presentazione alla Cineteca di Bologna
. la consegna della figurina solidale al Segretario Nazionale della CGIL Maurizio Landini

Forever Card #23: VITTORIO BELLENGHI!

Grande novità in casa Figurine Forever, la collana FanForever Card cambia nome per allargare i propri orizzonti, dopo 22 uscite dedicate al mondo della musica e del cinema, le nuove Forever Card saranno il contenitore perfetto per le nostre iniziative solidali. Si continuerà a coinvolgere artisti del mondo dello spettacolo ma si parlerà anche di storie, di realtà, di uomini e donne che vanno ricordate.

La prima di questa è in ricordo di Vittorio Bellenghi, una emozionante e sentita continuazione di quanto già fatto nella collana Celebrative Sticker, dopo le due figurine solidali in ricordo di Bruno Neri. Vittorio e Bruno, sportivi e partigiani, sono morti insieme nel luglio 1944, in uno scontro a fuoco con le forze occupanti tedesche. Ci piace pensare che nei momenti di tranquillità, oltre a parlare della loro bella Faenza, si trovassero a raccontare anche storie di sport, di calcio come di basket, in attesa di dovere riprendere in mano il fucile.

Vittorio Bellenghi, nato il 7 marzo 1913 a Faenza, celibe, ragioniere sotto ufficiale dell’esercito, giocatore di pallacanestro, iscritto alla Università di Bologna, facoltà di Economia e Commercio, attivista di Radio Zella e partigiano, morto in guerra ad appena 31 anni.

Faenza nel dopoguerra avrà una storia importante nel basket, soprattutto nel femminile. In qualche modo i giocatori degli anni ’30 possiamo definirli pionieri. Non sono molte le informazioni che siamo riusciti a raccogliere della storia sportiva di Vittorio Bellenghi o di quella della pallacanestro faentina anteguerra. La nostra speranza è che questa figurina solidale sia un tramite non solo per aiutare a ricordare un patriota ma anche una storia sportiva, “di provincia”, con la speranza che anche questo nostro articolo possa essere integrato successivamente con altre notizie.

La foto nella cartolina di Vittorio con i suoi compagni di squadra risale alla stagione 1934/35, recuperata grazie alla disponibilità del Comune di Faenza, abbiamo potuto dargli una data precisa grazie al sito http://www.paginebiancoazzurre.it/ che ringraziamo per le informazioni trovate nelle loro pagine.

La figurina solidale (Fan) Forever Card #23 è realizzata in collaborazione con il MEI (Meeting Etichette Indipendenti) per il progetto Materiale Resistente 2.0 e sarà presentata al Museo del Risorgimento di Faenza, giovedì 1 dicembre 2022, alla presenza delle autorità cittadine.

A SOSTEGNO DI ANPI!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà e di ricordare una storia personale, sportiva e partigiana di un giovane cestista che ha deciso di combattere per la libertà. Per questo motivo il sostegno è rivolto anche ad ANPI (Assocazione Nazionale Partigiani d’Italia), nel ricordo dei caduti e dei valori della Resistenza e della Pace.

VITTORIO BELLENGHI
Forever Card #23 – Figurina + Cartolina

Prima edizione numerata 99 copie

Offerta libera a partire da 5,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
3×2 con tre Forever Card differenti
una è in omaggio

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-99, copie rimaste 52/99)

le cartoline delle figurine solidali sono numerate, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Nella foto la presentazione con il Comune di Faenza ed in piazza a Faenza

Celebrative Sticker #23: BRUNO NERI 2!

Bruno Neri Forever! Esattamente un anno fa presentammo la Celebrative Sticker #10 dedicata al calciatore partigiano, l’iniziativa riscosse un entusiasmo incredibile, tanto che le 99 copie della figurina solidale andarono esaurite in pochissimo tempo.

Da più parti ci chiesero una ristampa, ma le nostre figurine solidali non lo prevedono, quindi abbiamo dato appuntamento al 2022. Il calciatore, morto partigiano il 10 luglio 1944, durante uno scontro a fuoco con i nazisti, reso famoso da una celebre fotografia che lo ritrae allo Stadio di Firenze, nel 1931, mentre non rende omaggio ai gerarchi fascisti.

Se la prima figurina era un “what if”, immaginando Neri come calciatore della nazionale campione del mondo 1938, questa volta abbiamo percorso la sua vita sportiva, celebrando in primis non solo l’uomo ma anche la sua città, Faenza, che gli ha intitolato lo stadio ed una targa dove abitava, che abbiamo deciso di aggiungere sul folder.

Per questi motivi la figurina ricorda Bruno Neri
. nella sua ultima stagione, da giocatore al Faenza, tiratura 99 copie
. con la maglia della Fiorentina nella stagione 1931/32, tiratura 50 copie, l’anno della foto all’inaugurazione dello Stadio di Firenze
. con la maglia del Torino nella stagione 1938/39, 50 copie, dove il calciatore romagnolo segna l’unico suo gol con la maglia granata ed è anche la stagione che precede lo scoppio della seconda guerra mondiale.

Nel folder anche una grande immagine con la maglia del Torino. Alcune foto sono le stesse della prima figurina solidale, purtroppo esiste pochissimo materiale fotografico su Bruno Neri, ma i colori delle sue maglie sono aggiornate, soprattutto quella della Fiorentina dove non fa il saluto fascista. Nella Celebrative Sticker #10 indossava la maglia azzurra, in questa la più reale maglia viola, gli stessi colori di quel giorno.

Infine abbiamo voluto celebrare anche l’altro Neri di Faenza, Giacomo, sei anni più giovane di Bruno, calciatore della Juventus, del Genoa e dell’Inter ed anche della Nazionale. La foto li ritrae insieme, Neri I e Neri II, due storie molto diverse ma che entrambi hanno portato nel cuore i colori biancoblu della loro città.

Recentemente abbiamo ricordato Vittorio Staccione, calciatore deportato ed ucciso a Mauthausen, compagno di squadra di Bruno Neri a Firenze, entrambi giocatori del Torino ma in momenti differenti. La “leggenda” racconta che fossero amici, sicuramente condividevano lo stesso sentimento negativo nei confronti dell’ideologia ed ancora di più delle pratiche fasciste.

Presentazione ufficiale, in anteprima esclusiva, della figurina solidale venerdì 22 aprile a Faenza, davanti all’edicola di Piazza del Duomo, alla presenza delle autorità cittadine. Edicola che, come l’anno scorso, sarà il punto di riferimento principale per potere acquistare la figurina. Dallo stesso giorno sarà possibile acquistare la figurina solidale sul nostro sito.

BRUNO NERI PER “ADOTTA CON LA FIGURINA”!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà in Madagascar, Bosnia, Argentina ed in Italia

BRUNO NERI
Celebrative Sticker #23 – Figurina + Folder

Prima edizione numerata 199 copie
variante Faenza – 99 copie
variante Fiorentina – 50 copie
variante Torino – 50 copie
(la sequenza tra le 3 differenti figurine rispetto alla numerazione dei folder è random, sono in ordine sparso)

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
4×3 con quattro Celebrative differenti
una è in omaggio

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-199, copie rimaste 52/199)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Sotto, foto di gruppo, all’interno dell’edicola di Piazza Del Duomo a Faenza, dove si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della figurina. Da sinistra a destra: Niccolò Bosi (Presidente Consiglio Comunale di Faenza), Giordano Sangiorgi (MEI), Emiliano Nanni (Presidente Figurine Forever), Andrea Fabbri (Vice Sindaco di Faenza), Vito Ammirabile (edicola principale dove trovare la figurina solidale)

Celebrative Sticker #10: BRUNO NERI!

Chi era Bruno Neri? Bruno Neri è stato un ottimo calciatore, un uomo di grandi valori, un patriota. Prima dello scoppio della seconda guerra mondiale, la sua carriera sportiva parte dalla città natale Faenza e prosegue nei grandi club, la Fiorentina per 7 anni, il Torino per 3 anni, con un intermezzo alla Lucchese che nel 1936/37 militava in Serie A. Il periodo in Toscana è ricordato anche per le tre presenze in Nazionale.

Bruno Neri è celebre per una foto del 1931, riportata all’interno del nostro folder, in occasione dell’inaugurazione del nuovo stadio di Firenze è l’unico calciatore a non fare il saluto romano davanti ai gerarchi fascisti. Neri non era particolarmente impegnato in politica, forse non era nemmeno troppo interessato, ma la sua passione per l’arte e la poesia ben poco poteva avere a che fare con un regime autoritario.

La sua vicinanza agli ambienti anti fascisti lo portò a partecipare alla lotta partigiana, come vice comandante della Brigata Ravenna, la sua passione per il calcio seppe resistere anche ai dolori ed orrori della guerra, tanto che Neri prese parte al campionato di Alta Italia del 1944 con la maglia del “suo” Faenza.

Bruno Neri è morto il 10 luglio 1944, durante uno scontro a fuoco con i nazisti, nei pressi dell’Eremo di Gamogna sull’Appennino. Ci piace ripetere che le nostre figurine solidali non hanno solo lo scopo di raccogliere fondi ma anche quello di ricordare, di sensibilizzare, di sostenere come in questo caso la memoria storica.

Al tempo stesso ci piace immaginare, creare delle storie alternative, per questo motivo abbiamo realizzato la figurina di Bruno Neri come calciatore della nazionale ai mondiali di Francia 1938, vinti dagli azzurri. La maglia azzurra che vedete nella foto è realmente la sua ed è custodita presso il Museo del Grande Torino.

BRUNO NERI PER “ADOTTA CON LA FIGURINA”!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà.

BRUNO NERI
Celebrative Sticker #10 – Figurina + Folder

Prima Edizione
numerata 99 copie
dalla 1 alla 99
ESAURITA

Seconda Edizione
numerata 101 copie
dalla 100 alla 200

La seconda edizione prosegue la numerazione della prima

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
4×3 con quattro Celebrative differenti
una è in omaggio

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • Sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

SECONDA EDIZIONE DISPONIBILE
(prima edizione numerata, 1-99 ESAURITA)
(seconda edizione numerata, 100-200, copie rimaste 67/101)

I folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

Della prima edizione sono state stampate anche copie omaggio non numerate, distribuite alle persone ed istituzioni coinvolte nel progetto

Nelle foto:
– la conferenza stampa a Faenza, da sinistra a destra Vito dell’edicola Ammirabile, Bruno Scalini (cugino di Bruno Neri), il Sindaco di Faenza Massimo Isola, Emiliano Nanni di Figurine Forever, Giordano Sangiorgi MEI, il Presidente del Consiglio Comunale di Faenza Niccolò Bosi
– il servizio sul TG3 Nazionale ed una parziale rassegna stampa (Corriere di Romagna, Il Resto del Carlino, La Repubblica dalla redazione bolognese ma rilanciato anche sul web nazionale)
– la targa in memoria di Bruno Neri a Faenza dove il calciatore ha vissuto
– l’iniziativa in piazza a Faenza il 25 aprile 2023