Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Celebrative Sticker #82: TOMMASO MAESTRELLI!

Nel calcio contano di più gli allenatori o i calciatori? Ognuno ha la sua idea, per certo l’impronta di Maestrelli in quel campionato 1973/74 è stata fondamentale, vincente. All’allenatore campione d’Italia con la Lazio è dedicata la figurina solidale Celebrative Sticker #82.

Tommaso Maestrelli nasce a Pisa il 7 ottobre 1922. A causa del lavoro del padre, ferroviere, cambia diverse città fino ad arrivare nel 1935 a Bari, alla squadra pugliese è dedicata buona parte della sua carriera di calciatore, con oltre 200 presenze, intervallate con stagioni nella Roma e nella Lucchese.

La sua attività sportiva viene sospesa a causa della seconda guerra mondiale, dove Maestrelli si trova a combattere in Jugoslavia, prima con l’esercito italiano e successivamente con le forze partigiane contro gli occupanti nazisti. Torna dalla sua famiglia a Bari con una medaglia di bronzo al valore militare.

Terminata la carriera da calciatore, inizia quella di allenatore. Prima del suo arrivo a Roma, memorabile le stagioni a Foggia. Nel 1971/72 il suo approdo nella capitale, la leggenda può avere inizio, arrivando prima a sfiorare lo scudetto nel 1972/73 e l’anno successivo la storica indimenticabile vittoria del campionato 1973/74.

E’ la Lazio di Chinaglia, D’Amico, Re Cecconi, Wilson, Nanni, separati fuori dal campo di gioco, ma guerrieri uniti in campo, nel nome di Tommaso Maestrelli.

Fino alla stagione 1975/76 il grande cuore di Maestrelli sarà per la Lazio, solo il destino ha saputo separarli, ma il suo ricordo resta indelebile per tutti i tifosi.

Si ringrazia la Famiglia Maestrelli per la collaborazione e le foto d’archivio, in particolare la foto in vacanza al mare, di Tommaso assieme ai figli.

Massimo Maestrelli sarà ospite alla presentazione della figurina solidale all’interno dell’incontro “Gli allenatori del pallone” sabato 20 aprile 2024 a Roma, Music Day – Fiera del Disco di Roma, ore 15.30 presso Hotel Mercure Roma West. Con lei saranno presenti Giancarlo De Sisti e Mariolina Bernardini.

PER “ADOTTA CON LA FIGURINA”!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà.

TOMMASO MAESTRELLI
Celebrative Sticker #82 – Figurina + Folder

Prima edizione numerata 100 copie

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
con due Celebrative differenti a scelta:
offerta libera a partire da 10,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-100, copie rimaste 79/100)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Nelle foto sotto la presentazione al Music Day di Roma, 21 aprile 2024, con la partecipazione anche di Giancarlo De Sisti e Mariolina Bernardini

Sotto, uno stralcio di privato che abbiamo chiesto a Massimo Maestrelli se potevamo rendere pubblico. La figurina solidale che Massimo ha portato dove riposa la Famiglia Maestrelli ed anche due campioni indimenticabili della Lazio come Giorgio Chinaglia e Pino Wilson. Grazie per la foto, di cuore.

Celebrative Sticker #81: GIANCARLO DE SISTI!

Un gradito ritorno, già protagonista della figurina solidale Giglio Forever come giocatore della Fiorentina, il grande Giancarlo “Picchio” De Sisti è il protagonista della figurina solidale Celebrative Sticker #81!

Giancarlo De Sisti nasce a Roma il 13 marzo 1943. Soprannominato “Picchio”, trottola in romanesco, per il suo modo di giocare in campo. La sua carriera ha due colori precisi, il giallorosso ed il viola. Entra nella formazione juniores della Roma nella stagione 1959/60, con la quale vince due scudetti; esordisce in Serie A nel 1961 e diventa titolare nella stagione 1962/63, contribuendo alla vittoria della Coppa Italia

Nella stagione 1965/66 passa alla Fiorentina dove resterà per 9 stagioni, conquistando da protagonista assoluto lo storico secondo scudetto nella stagione 1968/1969. Gli anni a Firenze sono anche quelli più significativi in Nazionale, De Sisti è Campione d’Europa 1968 e Vice Campione del Mondo 1970. Nella celebre Italia-Germania 4-3 allo Stadio Azteca lui rimane in campo per tutti i 120 minuti.

Ritorna alla sua Roma nel 1974 dove colleziona altre 135 presenze fino al ritiro nel 1979. 

Diventato allenatore, resta l’amaro in bocca dello scudetto sfiorato nella stagione 1981/82 con la Fiorentina, perso all’ultima giornata. E’ nello staff di Azeglio Vicini nelle “notti magiche” di Italia 90. Come allenatore diventa anche un’icona del cinema grazie al film “L’allenatore nel pallone” dove recita se stesso, alle prese con Lino Banfi e Andrea Roncato.

La figurina solidale è disponibile in due versioni, all’interno della prima edizione stampata in 127 copie numerate, come indimenticabile calciatore della Roma e come allenatore a Firenze. Il folder non cambia in base alla figurina scelta.

Si rinnova e si rinforza la collaborazione con Giglio Amico OdV per Firenze e Music Day per Roma che hanno reso possibile questa “doppietta”.
Si ringrazia Giancarlo e Marco De Sisti per la collaborazione e le foto d’archivio.

Giancarlo De Sisti sarà ospite alla presentazione della figurina solidale all’interno dell’incontro “Gli allenatori del pallone” sabato 20 aprile 2024 a Roma, Music Day – Fiera del Disco di Roma, ore 15.30 presso Hotel Mercure Roma West. Con lui saranno presenti Mariolina Bernardini e Massimo Maestrelli.

PER “ADOTTA CON LA FIGURINA”!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà.

GIANCARLO DE SISTI
Celebrative Sticker #81 – Figurina + Folder

Prima edizione numerata 127 copie
variante Roma 80 copie random
variante Fiorentina 47 copie random

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
con due Celebrative differenti a scelta:
offerta libera a partire da 10,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-127, copie rimaste 84/127)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever
La copia numero 10 è stata donata a Giancarlo De Sisti, come il numero di maglia che ha principalmente indossato durante la sua carriera nella Roma e nella Fiorentina.

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Nelle foto sotto la presentazione della figurina solidale al Music Day di Roma, 21 aprile 2024, alla presenza anche di Mariolina Bernardi, Massimo Maestrelli e Diego Pesaola

Celebrative Sticker #80: FULVIO BERNARDINI!

“Fuffo” Forever! Mito, storia, successi, per la figurina solidale Celebrative Sticker #80, dedicata a Fulvio Bernardini, ci siamo fatti in 3!

Fulvio Bernardini, un grande del calcio italiano, nasce a Roma il 28 dicembre 1905. Inizia a giocare come portiere e debutta ad appena 13 anni nella prima squadra della Lazio. A causa di un infortunio cambia ruolo, dando il via alla leggenda, prima all’Inter per poi passare alla neonata AS Roma dove supera le 300 presenze totali con 47 reti in campionato, diventando l’idolo del campo Testaccio.

Chiude la carriera nel 1939, alla quale farà seguito quella da vincente di allenatore, il primo a diventare campione d’Italia con due squadre differenti, la Fiorentina nel 1955/56 ed il Bologna nel 1963/64. Nel mezzo vince anche la Coppa Italia 1958 con la Lazio, primo trofeo per il club.

In nazionale conta 26 presenze ed è stato anche commissario tecnico, dal 1974 al 1977, creando le basi per la squadra che con Bearzot arriva quarta ad Argentina78 e vince il mondiale di Spagna nel 1982.

Fulvio Bernardini è stato anche un ottimo tennista, ha sempre coinvolto in questa passione giornalisti, giocatori e dirigenti delle squadre che ha allenato. A lui sono dedicate vie, piazze ed il centro sportivo della Roma a Trigoria.

La figurina solidale è disponibile in tre versioni, all’interno della prima edizione stampata in 227 copie numerate, come immenso calciatore della Roma e come allenatore campione d’Italia a Firenze e successivamente a Bologna. Il folder non cambia in base alla figurina scelta.

Si rinnova e si rinforza la collaborazione con il Bologna Football Club, che ha collaborato alla realizzazione di questa figurina solidale ed ha autorizzato l’utilizzo del logo. Così come Giglio Amico OdV per Firenze e Music Day per Roma che hanno reso possibile questa “trilogia”.
Si ringrazia Mariolina Bernardini per la collaborazione e le foto d’archivio che ricoprono tanti aspetti della vita sportiva, sociale e familiare del grande Fulvio.

variante Bologna e Fiorentina
in anteprima alla Fiera del Fumetto di Bologna, Piazza Lucio Dalla, 13-14 aprile
variante Roma
in anteprima al Music Day di Roma, Hotel Mercure Roma West, 20 aprile

Mariolina Bernardini sarà ospite alla presentazione della figurina solidale all’interno dell’incontro “Gli allenatori del pallone” sabato 20 aprile 2024 a Roma, Music Day – Fiera del Disco di Roma, ore 15.30 presso Hotel Mercure Roma West. Con lei saranno presenti Giancarlo De Sisti e Massimo Maestrelli.

PER “ADOTTA CON LA FIGURINA”!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà.

FULVIO BERNARDINI
Celebrative Sticker #80 – Figurina + Folder

Prima edizione numerata 227 copie
variante Bologna 80 copie random
variante Roma 80 copie random
variante Fiorentina 67 copie random

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
con due Celebrative differenti a scelta:
offerta libera a partire da 10,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-227, copie rimaste 162/227)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Nelle foto la presentazione al Music Day di Roma, 21 aprile 2024, alla presenza di figlia e nipote di Fulvio Bernardini oltre a quella di Giancarlo De Sisti e Massimo Maestrelli

Celebrative Sticker #71: ARPAD WEISZ

Per non dimenticare. E’ come se oggi, da un giorno all’altro, nel nulla, scomparissero Mourinho, Guardiola o Klopp. Senza che non se ne sappia più nulla e che la storia e la tragedia rimangano sconosciute per decine di anni successivamente.

La Celebrative Sticker #71 è Arpad Weisz al quale è dedicata la undicesima edizione del FIGUCON, domenica 14 gennaio presso Estragon Club, l’annuale mostra mercato della figurina organizzata da Figurine Forever a Bologna, a 80 anni dalla morte.

Arpad Weisz, nato a Solt (Ungheria) il 16 aprile 1896, è stato uno dei più grandi allenatori nella storia del calcio italiano ed europeo. Ha vinto tre scudetti in Serie A, uno con l’Inter nel 1929/30, nella prima storica edizione del campionato a girone unico, due con il Bologna nel 1935/36 e 1936/37. Sotto la guida dell’allenatore ungherese, “lo squadrone che tremare il mondo fa” seppe anche trionfare al Torneo Expo di Parigi del 1937.

Nel 1938, per via delle leggi razziali varate dal governo fascista, fu obbligato a lasciare, nel silenzio generale, la panchina e il nostro Paese insieme con la moglie Elena e i due figli Roberto e Clara, rifugiandosi prima in Francia e poi nei Paesi Bassi, continuando ad allenare.

All’inizio degli anni ’40 la situazione generale, nell’Olanda occupata dai nazisti, peggiorò sensibilmente e la popolazione di religione ebraica venne espulsa da scuola, lavoro e da qualsiasi attività, calcio compreso. Ad agosto 1942 la famiglia Weisz venne arrestata dalla Gestapo e ad ottobre si aprirono per loro i cancelli di Auschwitz. I due bambini vennero mandati subito nelle camere a gas. Arpad muore il 31 gennaio 1944, aveva 47 anni.

Si rinnova e si rinforza la collaborazione con ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati nei campi nazisti) e con il Bologna Football Club, che hanno collaborato alla realizzazione di questa figurina solidale.

INSIEME per ANED!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà e sarà possibile sostenere le attività di ANED Ass.ne Ex Deportati nei campi nazisti (http://www.deportati.it/); la necessità di mantenere viva e quotidiana la memoria di quanto accaduto, perché non debba mai accadere di nuovo.

ARPAD WEISZ
Celebrative Sticker #71 – Figurina + Folder

Terza edizione numerata 150 copie
dalla 351 alla 500

La nuova edizione prosegue la numerazione della precedente

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
con due Celebrative differenti a scelta:
offerta libera a partire da 10,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-109, copie rimaste ESAURITA)
(seconda edizione numerata 110-350, ESAURITA)
(terza edizione numerata 351-500, copie rimaste 146/150)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto ed ai giornalisti presenti alla conferenza stampa del FIGUCON a Bologna

In occasione della Giornata della Memoria 2024, in collaborazione con LND (Lega Nazionale Dilettanti) è stata stampata la seconda edizione distribuita negli eventi in tutta Italia, numerata dalla 110 alla 350.

Articoli sulla conferenza stampa del FIGUCON 2024, dedicato ad Arpad Weisz, alla presenza di ANED e della Assessora allo Sport del Comune di Bologna, Roberta Li Calzi

Nelle foto sotto
. la distribuzione della figurina in occasione della Giornata della Memoria 2024 davanti al Sacrario dei caduti della Resistenza a Bologna
. durante la visita al campo di concentramento di Montori Veronese
. foto pervenuta da Auschwitz, dove un sostenitore di Figurine Forever ha voluto portare la figurina

Celebrative Sticker #42: EUGENIO BERSELLINI!

La collezione di figurine solidali si arricchisce di un nuovo ruolo, fondamentale, nel mondo dello sport, l’allenatore. La Celebrative Sticker #42 è dedicata a Eugenio Bersellini.

Eugenio Bersellini, classe 1936, ex calciatore di Brescia e Monza, deve il suo soprannome “Sergente di ferro” ai duri metodi di allenamento. L’allenatore emiliano sapeva anche regalare momenti di allegria e tenerezza, tra gli amici, in famiglia e con i suoi giocatori. Anche con i tifosi che non lo hanno dimenticato, in particolare per la decade iniziata con la Sampdoria nel 1975/76, poi all’Inter dove in 5 anni vincerà lo scudetto 1979/1980 e due Coppa Italia, a seguire un biennio al Torino dove è il mister dell’immortale 3-2 in rimonta nel derby contro la Juventus, per poi tornare a Genova e vincere il primo trofeo del club blucerchiato: la Coppa Italia 1984/85

Per questo motivo è stata realizzata una figurina solidale con 3 varianti che potesse coprire gli anni indimenticabili, impossibile scegliere solo un club, ogni tifoso ed appassionato di calcio potrà decidere quale delle tre figurine avere nel proprio folder.

1979/80, l’Inter di Bersellini corre verso la conquista dello Scudetto fin dalla prima giornata. Un cammino lineare, reso ancora più esaltante dai due derby di campionato vinti e dal poker rifilato alla Juventus grazie alla tripletta di Altobelli. Il capocannoniere dell’Inter in campionato è Alessandro Altobelli, con 15 gol. Evaristo Beccalossi ne realizza 7, due dei quali nel derby contro il Milan. È un’Inter bella e amata dagli interisti, Bersellini resterà all’Inter per 5 stagioni.

Allenatore del Toro per due stagioni, dal 1982 al 1984. fortemente voluto dall’allora Presidente Sergio Rossi. Nella prima stagione, indimenticabile è la data del 27 marzo 1983.
Nel derby di ritorno il Torino, sotto di due reti, recupera e supera in tre minuti una Juventus che schierava cinque Campioni del Mondo oltre a Platini e Boniek.
Bonesso, Dossena e Torrisi, marcatori delle tre reti, mandano in paradiso la parte granata dello Stadio Comunale.

Bersellini torna a Genova dopo avere già allenato la Sampdoria nella seconda metà degli anni ’70. Con il tecnico in panchina arriva il primo trofeo del club blucerchiato, la Coppa Italia vinta a Marassi contro il Milan il 3 luglio 1985 e lo stesso anno in campionato si piazza al quarto posto. Sono i primi passi di una squadra che sarà assoluta protagonista negli anni ’80 fino allo scudetto con Boskov in panchina nel 1990/91

La figurina solidale di Eugenio Bersellini sarà presentata lunedì 27 marzo al Museo del Grande Torino in occasione dei 40 anni dalla indimenticabile vittoria 3-2 contro la Juventus, assieme alle figurine solidali Celebrative Sticker #39, #40, #41 di Dossena, Bonesso e Torrisi.

Si ringrazia la Famiglia Bersellini per avere autorizzato e sostenuto la nostra iniziativa.

EUGENIO BERSELLINI PER “ADOTTA CON LA FIGURINA”!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta con la Figurina dove Figurine Forever si impegna annualmente in differenti progetti di solidarietà.

32 (3-2) copie delle 183 stampate sono state donate al Museo del Grande Torino per la vendita direttamente presso la loro sede, al fine di sostenere le attività museali e culturali di una realtà che tutto il mondo ci invidia.

EUGENIO BERSELLINI
Celebrative Sticker #42 – Figurina + Folder

Prima edizione numerata 183 copie
variante Inter – 50 copie
variante Torino – 83 copie
variante Sampdoria – 50 copie
(la sequenza tra le 3 differenti figurine rispetto alla numerazione dei folder è random, sono in ordine sparso)

Offerta libera a partire da 7,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
4×3 con quattro Celebrative differenti
una è in omaggio

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial
  • La figurina è disponibile presso il Museo del Grande Torino, Via G.B. La Salle, 87 – 10095 Grugliasco TO

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-183, copie rimaste 102/183)

i folder delle figurine solidali sono numerati, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Nelle foto la presentazione della figurina al Museo del Grande Torino con la partecipazione di calciatori del Torino 1982/83 Renato Zaccarelli, Alessandro Bonesso e Fortunato Torrisi.