Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Fumetto Forever Card #38: CIRO COLONNA

Fumettoforever Card

La collana Fumetto Card nasce dall’incontro tra i fumettisti ed il sociale e solidale, talvolta omaggiando personaggi dei fumetti, sempre più spesso collegandosi a personaggi reali, a storie e situazioni da fare conoscere e ricordare, attuali o passate che siano, utilizzando questo tramite per raggiungere anche persone che di norma, per vari motivi, a certe tematiche non si avvicinano. Talvolta anche per “umanizzare” chi va ricordato per quanto ha fatto o quanto è accaduto, ma senza dimenticare che sono o erano persone come noi, con i loro sogni, progetti e passioni.

La figurina solidale Fumetto Card #38 è dedicata a Ciro Colonna. E’ una figurina solidale particolare in quanto non è stato coinvolto un affermato fumettista ma è stata realizzata a più mani, da educatori e ragazzi che frequentano il Centro Ciro Colonna a Ponticelli (Napoli): Roberto Cirillo, Pasquale Di Napoli e Ilaria Spagnuolo hanno contribuito alla sua preparazione.

Due occhi scuri, incorniciati da occhiali neri e un viso rassicurante. Ciro era un ragazzo semplice, viveva con mamma Adelaide, papà Enrico e Mary, la sorella più grande. Una grande passione per il Napoli che condivideva con suo padre. Aveva sogni, speranze, progetti di un qualsiasi diciannovenne che ama la vita e che sa di averla davanti tutta intera. Sogni, speranze, progetti che di certo avrebbe inseguito ostinatamente.

Le foto sono state fornite dalla famiglia Colonna, sotto la figurina solidale, rimovibile, si scopre stampata sulla cartolina la foto di Ciro sorridente, originariamente era a colori, la scelta è stata quella di proporla in bianconero, con la particolarità della camicia di colore azzurro.

Era un martedì il 7 giugno del 2016. Lo scenario è quello di via Decio mura console romano ed è il lotto O o Rione delle Ville Romane, a pochi passi da casa Colonna. Ciro era uscito di casa per incontrare un amico. Aveva deciso di aspettarlo giocando a biliardino in un circoletto lì vicino. Nulla di diverso da quanto abitualmente accadeva. Ma non quel giorno. Quel giorno avrebbe cambiato per sempre la vita della famiglia Colonna. E questo solo perché, in quello stesso circoletto, si trovava uno degli esponenti di vertice del clan dei Barbudos del rione Sanità, in guerra da tempo con le altre famiglie del centro storico per il controllo del territorio. Quel 7 giugno, il destino incrociò le vite così diverse di due giovani. 

Nella figurina Ciro indossa una maglia del Napoli tra le palazzine in cui è cresciuto, con il numero 3, vittoria non solo calcistica ma simbolo di speranza. Tre settimane dopo la sua morte, con la comunità di Ponticelli, è stata riqualificata un’area giochi e un campetto in sua memoria, nel 2019 prende vita il Centro Colonna, luogo che, attraverso l’impegno delle realtà associative del territorio, accoglie le attività educative in memoria di Ciro.

Figurine Forever porterà la figurina a Napoli il 7 giugno 2023, in occasione della giornata a Ponticelli in memoria di Ciro Colonna. 300 delle 326 copie stampate di questa prima edizione saranno donate al Centro Ciro Colonna ed alle realtà che lo vivono, tra cui il Presidio di Libera Ponticelli e Maestri di Strada Onlus.

La tiratura della prima edizione, numerata e limitata, non è casuale326, 3 come gli scudetti del Napoli, 26 come il 1926 anno di fondazione del Club Napoli. Ciro, lassù, sta sicuramente festeggiando per lo scudetto.

CIRO COLONNA FOREVER!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta Con La Figurina e le associazioni impegnate nella lotta contro le mafie

CIRO COLONNA by Ilaria, Pasquale e Roberto
Fumetto Card #38 – Figurina + Cartolina
Prima edizione numerata 326 copie

Offerta libera a partire da 5,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
3×2 con tre Fumetto Card differenti
una è in omaggio

N.B. il progetto delle figurine solidali ha anche lo scopo di promuovere la solidarietà, sensibilizzare, mantenere viva la memoria storica; la raccolta fondi è solo una parte, per quanto importante e necessaria. Per questo motivo, è possibile che le figurine solidali possano anche essere distribuite a cifre simboliche con la copertura del solo rimborso delle spese, talvolta nemmeno quello grazie alla formula “salvadanaio” del progetto Adotta Con La Figurina, diventata operativa dal 2023 . Sono anche previste promozioni speciali, soprattutto per i titoli di cui restano molte copie ferme in magazzino per un tempo prolungato.

Come contribuire:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è di 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

DISPONIBILE ORA!
(prima edizione numerata 1-326, copie rimaste 5/326)

le cartoline delle figurine solidali sono numerate, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever. Le numero 29, 4, 97 sono state donate alla Famiglia Colonna. Era il compleanno di Ciro: 29 aprile 1997

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alle persone coinvolte nel progetto.

Foto dalla presentazione della figurina solidale al Centro Polivalente di Ciro Colonna di Ponticelli, Napoli:

Nelle foto sotto, Cesare Moreno Presidente Maestri di Strada e Mary Colonna, sorella di Ciro, anche nell’articolo su Il Mattino

Sotto: il ritorno a Ponticelli e la consegna della gigantografia della figurina solidale anche alla Famiglia Colonna, dopo quella lasciata al Centro, consegnata direttamente nelle piccole mani di Sofia, la nipote di Ciro


Related Posts