Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Fumetto Forever Card #33: GIUSEPPE SALVIA

Fumettoforever Card

Giuseppe Salvia è Vicedirettore nonché Responsabile del reparto di massima sicurezza del carcere di Poggioreale, Napoli, quando viene assassinato dalla Nuova Camorra Organizzata su ordine di Raffaele Cutolo, per essere stato un punto di resistenza nella lotta dello Stato contro la camorra.

La figurina solidale Fumetto Card #33 è dedicata alla memoria di Salvia ed a tutte le vittime innocenti delle mafie.

E’ il 14 aprile 1981, quando Giuseppe, 38 anni sposato con due figlie (Antonino e Claudio), al ritorno dal lavoro, viene seguito e colpito a morte in un vile agguato sulla Tangenziale di Napoli, da un commando del clan proveniente dalla zona di Ponticelli.

La scelta di disegnarlo davanti ad un biliardino è una felice intuizione della Famiglia Salvia, a seguito delle informazioni raccolte sull’impostazione che spesso hanno le figurine solidali. Lo scopo è anche quello di volere, in qualche modo, “umanizzare” chi ha combattuto il potere mafioso ed è stato purtroppo spesso ucciso per questo. Giuseppe Salvia non era un uomo qualunque, di grandi valori e sani principi, ma era anche una persona, un padre, come tanti, con le sue passioni, come quella per il Calcio Balilla.

Lo splendido disegno della figurina è stato realizzato da Italo Mattone, docente presso la Scuola Internazionale di Comics di Napoli ed affermato fumettista per editori come Eura, Renoir e Sergio Bonelli Editore, in particolare per le collane Julia, Martin Mystère, Odessa e Saguaro.

Le Fumetto Card collegate al sostegno delle associazioni, realtà e onlus contro le mafie, hanno una tiratura con un numero estremamente simbolico, 109, come la legge del 1996 per il riutilizzo pubblico e sociale dei beni confiscati alle mafie.

In anteprima esclusiva a Lucca Collezionando del 25-26 marzo 2023, la figurina solidale sarà presentata lunedì 3 aprile, ore 15.00, presso la Casa Circondariale “Giuseppe Salvia”, Poggioreale, Napoli, con la partecipazione di Istituzioni, rappresentanti delle associazioni antimafie e la Famiglia Salvia.

GIUSEPPE SALVIA FOREVER!

Con questa figurina solidale sarà possibile sostenere il progetto Adotta Con La Figurina e le associazioni impegnate nella lotta contro le mafie

GIUSEPPE SALVIA by Italo Mattone
Fumetto Card #33 – Figurina + Cartolina

Prima Edizione numerata 109 copie
dalla 1 alla 109
ESAURITA

Seconda Edizione numerata 141 copie
dalla 110 alla 250

La seconda edizione prosegue la numerazione della prima

Offerta libera a partire da 5,00€ 
+ spedizione (per l’Italia 5,00€)
3×2 con tre Fumetto Card differenti
una è in omaggio

PER CONTRIBUIRE:

  • Bonifico bancario:
    Associazione Figurine Forever
    Emil Banca – Credito Cooperativo
    Filiale di Borgo Panigale, Bologna Italia
    IBAN IT82 Y070 7202 4000 0000 0427 519
    Per gli acquisti con bonifico bancario si prega di fare seguire sempre una mail a figurineforever@gmail.com
  • Paypal al solo indirizzo figurineforever@gmail.com, con Paypal il costo per figurina è 1,00€ in più
  • NELLA CAUSALE INSERIRE SEMPRE: QUALE FIGURINA VOLETE ACQUISTARE e VOSTRO INDIRIZZO PER LA SPEDIZIONE
  • La figurina è disponibile (SOLO SU PRENOTAZIONE) presso la nostra sede alla Edicola Birra, via del Triumvirato 34c Bologna
  • La figurina è disponibile fino ad esaurimento scorte sul nostro negozio Ebay https://www.ebay.it/str/figurineforeverofficial

SECONDA EDIZIONE DISPONIBILE
(prima edizione numerata 1-109, ESAURITA)
(seconda edizione numerata 110-250 copie rimaste 135/141)

le cartoline delle figurine solidali sono numerate, il numero che si riceve è casuale. La scelta del numero specifico è un servizio solo in prevendita e solo per i soci di Figurine Forever

E’ stata stampata anche una versione non numerata, utilizzata principalmente per la distribuzione alla Famiglia Salvia, alle Istituzioni ed alle persone coinvolte nel progetto.

Nelle foto la presentazione al Carcere di Poggioreale e con la Famiglia Salvia, la signora Giuseppina ed i figli Antonino e Claudio

Il corpo insegnanti della scuola “Giuseppe Salvia” di Capri mostrano la figurina solidale:


Related Posts