FumettoForever Card #12: ALBERTO LUNGHINI!

Aldro Forever. Le nostre figurine sono solidali ed hanno sempre lo scopo di sensibilizzare, fare conoscere ma anche ricordare. La Fumetto Card #12 nasce proprio con questo intento, ricordare la storia di Federico Aldrovandi. Un ragazzo, come tantissimi altri, ucciso durante un controllo di polizia, di ritorno da una serata in discoteca, come tantissimi altri.

Non è nostro compito ne tantomeno nostra intenzione essere giudici, da semplici cittadini siamo ancora oggi, a distanza di 16 anni, increduli di quanto accaduto, perpetrato da rappresentanti dello Stato. Per questo è importante non dimenticare Federico.

L’iniziativa è resa possibile grazie al sostegno delle ragazze e ragazzi della Curva Ovest, gli ultras della SPAL. Hanno risposto con entusiasmo e partecipazione a questa nostra proposta e con loro abbiamo contattato Alberto Lunghini, affermato disegnatore ferrarese. Per questa figurina, per Federico, volevamo un autore della città. Lunghini inoltre, tra i suoi lavori ha disegnato Ferrara e i ferraresi, la SPAL e i suoi tifosi. Non poteva esserci scelta più azzeccata.

La figurina è poi ricca di significati, sempre con impostazione sportiva (in questo caso a maggior ragione visto il coinvolgimento della curva, in prima linea da sempre nel chiedere giustizia per Aldro) ma con messaggi che forse vanno spiegati. Abbiamo voluto disegnare Aldro come giocatore della Spal, la rovesciata è il pensiero che quanto accaduto ha cancellato i sogni di un ragazzo, compresi quelli di quando, attaccando le figurine dei calciatori, sognava un giorno di fare un gol, magari nel suo stadio, davanti alla sua gente.

La figurina solidale sarà presentata sabato 25 settembre, ore 11.00 a Ferrara, alla presenza dei ragazzi della Curva Ovest, degli amici di Aldro e con:

. Lino Aldrovandi, papà di Federico
. Alan Fabbri, Sindaco di Ferrara
. Emiliano Nanni, Presidente Figurine Forever
. Alberto Lunghini, disegnatore della figurina
. Francesca Mazzotti, Amnesty International Ferrara
L’evento è patrocinato dal Comune di Ferrara

ALDRO PER AMNESTY INTERNATIONAL!

Il ricavato sarà destinato a sostenere le attività di Amnesty International Italia, non in generale, per volontà di tutti i soggetti coinvolti nella produzione della figurina solidale, ma espressamente alla campagna “Codici Identificativi Subito” per prevedere misure di identificazione per gli agenti impegnati in operazioni di ordine pubblico.

Visto la probabile alta richiesta della figurina solidale, abbiamo deciso, per la prima volta, di stampare non 150 ma 300 copie, sempre numerate e limitate, senza prevedere ristampe. Nella speranza che la nostra iniziativa abbia successo, ci piace pensare che potremo ritrovarci a Ferrara, tra un anno, per presentare una nuova figurina di Federico, differente dalla prima.

FEDERICO ALDROVANDI by Alberto Lunghini
FumettoForever Card #12 – Figurina + Cartolina
Edizione limitata e numerata 300 copie

ESAURITA (copie rimaste 0/300)

Sono state stampate anche 30 copie omaggio, non hanno il numero consecutivo da 1 a 300. Le 30 copie sono state distribuite in questo modo: 18 copie alla famiglia Aldrovandi (1 per ogni anno vissuto da Federico), 3 copie all’autore Alberto Lunghini, 1 copia al Sindaco di Ferrara Alan Fabbri, 1 copia al Comune di Ferrara, 1 copia al Comune di Bologna, 1 copia a Tiziano Tagliani (Sindaco di Ferrara 2009-2019), 1 copia a Curva Ovest Spal, 1 copia a Amnesty International sede nazionale Roma, 1 copia a Amnesty International gruppo Ferrara, 2 copie a Associazione Figurine Forever. Ai ragazzi e ragazze della Curva Ovest è stata donata anche una copia della figurona gigante per la loro sede

Nelle foto:
. il nostro Presidente assieme a Patrizia e Lino, genitori di Federico Aldrovandi
. il tanto pubblico presente all’evento del 25 settembre
. il banchetto di Figurine Forever
. Alberto Lunghini e la sua figurina gigante
. Gli articoli su La Nuova Ferrara, Corriere dello Sport, La Repubblica (nella foto il Sindaco di Ferrara Alan Fabbri)


Related Posts